Paratici: "Dybala resta alla Juve? Agnelli è stato chiarissimo"

"Ogni giorno, per tutto l'anno, siamo abituati alle voci di mercato. Fuori dai convocati? Niente di grave, solo un affaticamento", le parole del ds bianconero
Paratici: "Dybala resta alla Juve? Agnelli è stato chiarissimo"© Juventus FC via Getty Images
TagsDybalaParaticiAgnelli

PARMA - "Dybala non ha niente di grave, è un affaticamento che però l'ha messo nelle condizioni di non venire con noi". Fabio Paratici, ds della Juventus, commenta ai microfoni di Dazn l'assenza della Joya dalla lista dei convocati di Pirlo per la trasferta al Tardini contro il Parma. "Capitano designato? Il presidente è stato chiarissimo - prosegue il dirigente bianconero -. Poi ogni giorno, per tutto l'anno, siamo abituati alle voci di mercato. Nei periodi di mercato un po' di più, fuori mercato appena un po' meno, ma siamo abituati a queste speculazioni". 

Paratici: "Mercato? La Juve è competitiva"

"Otto punti in meno rispetto all'anno scorso? I punti si conteranno alla fine, siamo contenti, le nostre prestazioni sono in grande crescita. Ogni partita ci sono miglioramenti. Con l'Atalanta abbiamo fatto una grande partita, c'è il rammarico di non esser riusciti a vincerla. Mercato? Pensiamo di avere una rosa molto competitiva, siamo tranquilli e andiamo avanti. Cerchiamo di migliorare di domenica in domenica", conlcude Fabio Paratici.

Juve, Dybala si racconta ai giovani tifosi e svela i suoi sogni
Guarda il video
Juve, Dybala si racconta ai giovani tifosi e svela i suoi sogni

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti