Ufficiale, Cutrone torna al Wolverhampton

L'attaccante della Fiorentina è finito ai margini del progetto tecnico di Cesare Prandelli, pertanto è stato richiamato alla corte di Nuno Espirito Santo per sostituire Raul Jimenez, alle prese con il recupero dall'operazione al cranio
Ufficiale, Cutrone torna al Wolverhampton© Getty Images
TagsCutronewolverhamptonFiorentina

LONDRA (INGHILTERRA) - A un anno dal suo approdo alla Fiorentina, per Patrick Cutrone è giunto il momento di preparare nuovamente le valigie. L'ex Milan, infatti, torna al Wolverhampton. L'attaccante è finito ai margini del progetto tecnico di Cesare Prandelli e in questo primo scorcio di stagione ha collezionato appena 185 minuti in campionato, non partendo mai tra gli 11 titolari. L'ex ct della Nazionale vuole puntare su Vlahovic e per Cutrone, dunque, non c'è spazio. Ad annunciare l'ufficialità è stato lo stesso club inglese, che ha dato il bentornato al calciatore attraverso i propri social. Cutrone rientra dunque alla corte di Nuno Espirito Santo per prendere il posto di Raul Jimenez, alle prese con il recupero dall'operazione per la frattura al cranio riportata nella gara con l'Arsenal del 29 novembre. 

L'addio a Firenze: "Grazie ai tifosi"

Cutrone, che era arrivato in viola lo scorso gennaio, ha approfittato dei social per salutare la Fiorentina. "Firenze, mi sei piaciuta subito - ha scritto in una storia su Instagram - Grazie a voi tifosi e al vostro entusiasmo. Grazie a tutti coloro che hanno fatto parte di questo anno che, nel bene e nel male, non dimenticherò mai". Poi un altro post, stavolta dedicato ai Wolves."Hi guys, the pasta merchant is back", "Ciao ragazzi, il mercante di pasta è tornato".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti