Mercato Roma, cercasi portiere: occhi puntati su Musso

Il portiere argentino piace molto a Tiago Pinto. La chiave: Gotti vorrebbe Diawara o Carles Perez
Mercato Roma, cercasi portiere: occhi puntati su Musso© ANSA
Roberto Maida

ROMA - Non importa in che periodo dell’anno ci si trovi: dove spunta l’Udinese, c’è l’aria del mercato. E così non può sorprendere che la Roma, come tante altre società italiane e non solo, abbia messo gli occhi su Juan Musso, uno dei migliori portieri del campionato. Tiago Pinto lo ha messo nella lista ristretta (in gergo shortlist) degli interpreti del ruolo più interessanti del panorama domestico.

Roma, chi è Juan Musso

Musso, classe ‘94, è il secondo portiere della nazionale argentina e al terzo anno di Serie A ha fatto registrare dei progressi incredibili negli ultimi mesi. L’Udinese lo ha comprato per 3,85 milioni dal Racing Club nell’estate del 2018. I Pozzo sanno che in estate probabilmente lo venderanno e hanno già aperto un’asta internazionale: con il crollo dei prezzi determinato dalla pandemia serviranno almeno 20 milioni per acquistarlo. Magari non tutti in denaro liquido. Gotti ad esempio sarebbe felice di riabbracciare Diawara, che ha avuto giovanissimo da vice di Donadoni al Bologna, e Carles Perez, del quale aveva chiesto informazioni l’estate scorsa. E’ sugli scambi che si fondano le trattative nell’era del Covid. La Roma sta ragionando sull’ipotesi, nella certezza di dover comunque cambiare portiere: Pau Lopez, investimento infruttuoso di Petrachi, a fine stagione andrà via anche se negli ultimi tempi ha recuperato il posto da titolare.

Reynolds è della Roma: visita a Trigoria e maglia numero 19
Guarda la gallery
Reynolds è della Roma: visita a Trigoria e maglia numero 19

Roma, le alternative a Musso

Tra i portieri, la Roma segue anche Gollini dell’Atalanta e Silvestri del Verona. Il secondo ha il vantaggio non secondario del prezzo: guadagna 500.000 euro a stagione e ha il contratto in scadenza nel 2022. Ma è anche il meno giovane dei tre, essendo nato nel 1991 (Gollini è del 1995). Bisogna dunque aspettare, immaginando che Tiago Pinto valuti anche profili stranieri. Molto dipenderà dalle occasioni che via via si presenteranno.

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Roma, Tiago Pinto fissa gli obiettivi di mercato
Guarda il video
Roma, Tiago Pinto fissa gli obiettivi di mercato

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti