"Il prezzo di Haaland? Il Borussia Dortmund chiede 180 milioni"

L'attaccante norvegese sarà il gioiello del mercato estivo: Espn rivela la somma che i gialloneri chiederanno ai club interessati
"Il prezzo di Haaland? Il Borussia Dortmund chiede 180 milioni"© Getty Images
TagsHaaland

DORTMUND (Germania) - Erling Haaland sarà senza dubbio la punta di diamante della prossima sessione di calciomercato ed il Borussia Dortmund non ha intenzione di fare sconti. L'attaccante norvegese in questa stagione ha già realizzato 32 gol in 31 presenze di cui 10 in sole 6 partite di Champions League, il suo agente Mino Raiola ha parlato di ben 10 club pronti a lottare per i suoi servigi tra questi: Manchester United, Manchester City, Chelsea, Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco. Ma il prezzo sarà salato. Dagli Stati Uniti Espn ha rivelato che il Dortmund starebbe pensando di chiedere 180 milioni di euro per il suo asso.

Il contratto di Haaland

Haaland ha una clausola rescissoria che scade nel 2022 stipulata quando, nel dicembre del 2019, il Dortmund pagò 20 milioni di euro per prelevarlo dal Salisburgo. Di conseguenza, fino a quando non scade la clausola sono i gialloneri a dettare il prezzo con la speranza che nessuna società bussi alla porta del general manager Edin Terzic. La compagine tedesca ha già attuato la stessa strategia lo scorso anno col centrocampista Jadon Sancho per "difendersi" dagli assalti dei Red Devils.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti