Roma e Milan su Belotti: è testa al testa per il bomber

I due club sono alla ricerca dell’erede di Ibra e Dzeko. A Trigoria sicuri: non ci saranno aste
Roma e Milan su Belotti: è testa al testa per il bomber
Roberto Maida

C’ è un centravanti che può animare il prossimo calciomercato. E’ Andrea Belotti, capitano del Torino e nazionale italiano. Classe ‘93, ha il contratto in scadenza nel giugno 2022 e per il momento non ha ancora accettato le proposte di rinnovo ricevute dal presidente Cairo. In Italia sono soprattutto Milan e Roma, che cercano sostituti giovani per accompagnare l’addio di Ibrahimovic e Dzeko, a osservare la situazione, pronti a intavolare una negoziazione nel momento più favorevole.[...]

La strategia giallorossa

Non che il Torino sia una piccola squadra, chiaramente. Ma Belotti dopo sei stagioni sta pensando a cambiare obiettivi, collocandosi a 28 anni davanti a un panorama più ambizioso. La Roma forse non avrà la Champions da offrire come vetrina. Ma Belotti è affascinato dalla città e dal progetto di ringiovanimento che gli può sottoporre Tiago Pinto. Inoltre nel gruppo di Trigoria troverebbe molti amici e compagni di Nazionale, da Pellegrini a Spinazzola, da Mancini a Cristante, passando per Zaniolo ed El Shaarawy. I Friedkin vogliono trovare una soluzione per sistemare Dzeko, con un anno di anticipo sulla scadenza di un contratto ricchissimo (7,5 milioni netti), e ritengono che Belotti a certe condizioni possa rappresentare un buon affare. Ovviamente non intendono partecipare ad aste. Se davvero il Milan offrirà 25 milioni per un attaccante di 28 anni che a sua volta è vicino alla scadenza del contratto, Tiago Pinto si ritirerà dal tavolo senza rimpianti.

La variabile

Per la Roma del resto può essere anche la scelta dell’allenatore a modificare le strategie. Posto che un centravanti come Belotti fa comodo a chiunque, un investimento importante va comunque condiviso con il successore (eventuale) di Fonseca. A questo proposito, Maurizio Sarri resta il nome forte in Italia mentre all’estero Tiago Pinto, dopo essersi interessato al baby Nagelsmann del Lipsia, ha contattato in Portogallo il connazionale Sergio Conceiçao, ex ala della Lazio e ora stimato tecnico del Porto.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti