"Barcellona alla ricerca di un centrale mancino: piace Romagnoli"

Secondo il Mundo Deportivo i blaugrana starebbero cercando un rinforzo anche in difesa: ecco tutti gli altri nomi finiti nella lista
"Barcellona alla ricerca di un centrale mancino: piace Romagnoli"© LAPRESSE
TagsBarcellonaromagnoliLisandro Martínez

BARCELLONA (SPAGNA) - La priorità in casa Barcellona in vista della prossima sessione di mercato rimane quella di rinforzare l'attacco, con i catalani che sarebbero pronti a un'asta con la Juve per Aguero che, come annunciato, non rinnoverà con il City. I catalani, però, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, sarebbero anche alla ricerca di un centrale di difesa mancino e starebbero opzionando alcuni profili low cost, vista l'impossibilità di fare investimenti faraonici. Eventuale acquisto che, specificano le fonti spagnole, non avrebbe alcuna ricaduta sull'arrivo di Eric Garcia. Umtiti non convince del tutto e poi a un contratto molto elevato, pertanto il club vorrebbe lasciarlo partire. Con l'arrivo di Garcia e l'eventuale addio di Umtiti, Koeman potrebbe contare su un pacchetto arretrato composto da Gerard Piqué, Clement Lenglet, Ronald Araujo e Óscar Mingueza. Di questi solo Lenglet è mancino naturale, pertanto gli uomini mercato blaugrana starebbero cercando delle opzioni sul mercato.

Barcellona, photoshop Coutinho e 'gestaccio' Piqué: bufera social

Barcellona, quanti nomi per la difesa!

Diversi i nomi finiti sulla lista. Cerchiato in rosso ci sarebbe quello di Alessio Romagnoli. Il 26enne capitano del Milan sarebbe un'opzione collaudata e relativamente poco costosa visto che terminerà il suo contratto nel 2022 e non ha ancora rinnovato. Ci sono poi due argentini che giocano però in Olanda: Lisandro Martínez, 23 anni, in forza all'Ajax, squadra con cui il Barça ha un ottimo rapporto dopo gli acquisti di De Jong e Dest, e Marcos Senesi, coetaneo del Feyenoord che avrebbe diversi estimatori all'interno del club. Quest'ultimo, inoltre, potrebbe diventare un vero e proprio jolly, dato che potrebbe essere impiegato anche sulla fascia vista la forza fisica e la propensione per la rete e l'assist. Poi, sempre secondo il Mundo Deportivo, si guarda anche alla Liga, dove sarebbe stato indicato il nome di Aïssa Mandi, difensore centrale destro ma in grado di giocare anche sul centro-sinistra che si libererebbe gratuitamente visto che il contratto con il Betis andrà in scadenza a giugno. Infine rimarrebbe in piedi un'opzione di riacquisto su Jorge Cuenca, nazionale Under 21 partito quest'estate perché non ha convinto Koeman. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti