Inter, si cerca un attaccante: ipotesi Scamacca o Petagna 

L’Inter vuole una punta di peso in più da affiancare a Lukaku. Ma la priorità restano gli esterni
Inter, si cerca un attaccante: ipotesi Scamacca o Petagna 
Andrea Ramazzotti

L'ad Marotta ieri sera è andato a cena alla Pinetina con Inzaghi. Non è certo la prima volta, ma è stata comunque un'occasione utile per fare il punto del mercato con il tecnico che aspetta due “quinti” di centrocampo, soprattutto il destro.

Inzaghi chiede Dumfries e Nandez 

Il primo nome della lista resta Dumfries che ha ribadito recentemente di aspettare l'Inter, ma convincere il Psv è complicato. Il prestito con diritto di riscatto per gli olandesi non è una formula accettabile. Ecco perché l'Inter ha concentrato le sue attenzioni su altre piste. Il Chelsea ha chiesto 12 milioni più bonus per Zappacosta che intriga perché può giocare sia a destra sia a sinistra. Sul prezzo e sulla formula, però, non ci siamo. E Nandez? Neppure lui è vicino, ma forse è la pista più calda (ok del Cagliari al prestito con diritto) anche se la differenza tra il prestito oneroso chiesto da Giulini e quello offerto da Marotta è notevole. Il tutto al netto di Nainggolan per il quale l'Inter va verso la risoluzione consensuale dell'accordo (con buonuscita) indipendentemente dalla vicenda Nandez. L'uruguaiano ha chiesto la cessione ai rossoblù e trovare un'intesa con i nerazzurri è stato semplice, ma sull'affare c'è ancora da lavorare. Bellerin? E' considerato più un terzino che un quinto e l'Arsenal vuole il prestito con obbligo. A Barcellona il quotidiano Sport ha parlato di un interessamento dell'Inter per Dest (classe 2000), ma da viale della Liberazione smentiscono.

Inzaghi carica l'Inter: subito a lavoro dopo il Lugano
Guarda la gallery
Inzaghi carica l'Inter: subito a lavoro dopo il Lugano

Per l'attacco Scamacca, Petagna o Keita

E poi c'è la vicenda attaccante, sicuramente secondaria rispetto agli esterni, ma da affrontare entro fine mercato. Perché l'Inter gradirebbe una quarta punta diversa da Pinamonti da affiancare a Lukaku, Martinez e Sanchez. Più probabile che si tratti di un centravanti di peso piuttosto che di una punta più agile come Keita, che preme per tornare a lavorare con Inzaghi. Un'idea, in caso di 9 forte fisicamente, è Scamacca: con il Sassuolo ci sono ottimi rapporti e, in prestito con diritto di riscatto, l'operazione potrebbe anche essere fattibile a fine agosto. Occhio anche all'opzione Petagna che però ha detto di voler restare alla corte di Spalletti.

Tutti gli approfondimenti sul Corriere dello Sport-Stadio

Inter, è tornato Brozovic
Guarda il video
Inter, è tornato Brozovic

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti