Lazio-Correa, chi fa l’offerta? Lotito aspetta

Il Tucu è sul mercato, tanti interessamenti, ma per ora nulla di concreto. La sua cessione può sbloccare le entrate
Lazio-Correa, chi fa l’offerta? Lotito aspetta© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - A Formello aspettano l’offerta per Joaquin Correa. L’argentino è in vendita, ormai non è una novità. O meglio, ha chiesto la cessione ad inizio estate. Sarri, in cuor suo, se lo vorrebbe tenere. Ma i primi giorni biancocelesti dopo il rientro dalle vacanze, al Tucu, non gli hanno fatto cambiare idea. É sul mercato, mancano al momento le offerte. Tutto fermo.

Lazio, chi si fa avanti per Correa?

Inzaghi vorrebbe lavorare di nuovo con Correa e lo avrebbe chiesto a Marotta per l’attacco dell’Inter orfano di Lukaku. Il dirigente nerazzurro però, è poco convinto al momento. Il compito più arduo ce l’ha sicuramente il manager del Tucu, Alessandro Lucci, che a Formello deve portare un’offerta da 40 milioni di euro. Ma tutti sono convinti che Lotito oggi firmerebbe per 30 più bonus. Ora non ci sono nemmeno quelli. A luglio le avances inglesi dell’Arsenal non erano state così allettanti: troppo pochi 20 milioni. Poi sono emersi gli interessamenti di Leicester, Everton, Aston Villa e Tottenham. Nessuna ha mai fatto un passo in avanti. La Lazio è in posizione d’attesa, ma ha anche fretta. Una cessione importante sbloccherebbe l’indice di liquidità e permetterebbe di far ripartire il mercato in entrata. Il nodo è tutto qui. 

Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi
Guarda la gallery
Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti