Tottenham, giallo Kane: non parte per il Portogallo con la squadra

Il centravanti inglese, furioso con il presidente Levy, non ha preso parte alla trasferta di Conference League contro il Pacos de Ferreira
Tottenham, giallo Kane: non parte per il Portogallo con la squadra© EPA
TagsKaneTottenhamCity

Nonostante facesse parte dell'elenco dei convocati, Harry Kane non è partito con il Tottenham, che è volato in Portogallo per l'andata dei play off di Conference League contro il Pacos de Ferreira. Kane, dopo un periodo di autoisolamento al termine delle vacanze, era tornato ad allenarsi con il gruppo ed era stato inserito dal tecnico Nuno Espirito Santo, nell'elenco dei partenti per il Portogallo. Ma il centravanti non è salito sull'aereo con il resto della squadra. Una decisione che alimenta i dubbi sul suo fututo.

Kane furioso con il presidente Levy: ecco il perchè?

Il bomber inglese resta al centro delle trattative di mercato, con il Manchester City Guardiola pronto a sborsare più di cento milioni di sterline per acquistarne il cartellino. Secondo la stampa britannica, Kane sarebbe furioso col presidente degli Spurs, Daniel Levy, che non ha onorato la promessa di lasciarlo libero in caso di mancata qualificazione in Champions League del Tottenham.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti