Barcellona, via libera al mercato: "Possiamo comprare anche noi"

Il direttore generale Ferran Reverter non esclude acquisti nella prossima sessione invernale: "Ma ovviamente dovremo stare attenti al modo in cui farlo"
Barcellona, via libera al mercato: "Possiamo comprare anche noi"© EPA
TagsBarcellonaLigaCalciomercato

BARCELLONA (Spagna) - Dietrofront in casa Barcellona. Dopo le parole di quindici giorni fa Mateu Alemany, direttore dell'Area Calcio - "Oggi non possiamo permetterci acquisti a gennaio" -, sono arrivate quelle contrastanti del dg del club blaugrana Ferran Reverter a margine della conferenza stampa di presentazione del referendum per l'approvazione del finanziamento di Espai Barça: “Ovviamente il Barcellona potrà fare acquisti a gennaio. A gennaio e in estate. Naturalmente, dovremo stare attenti al modo in cui lo faremo". Musica per le orecchie del nuovo allenatore Xavi Hernandez, che dal momento in cui si è insediato ha chiesto dei nuovi innesti per accrescere il livello tecnico della squadra.

Il Barcellona presenta Dani Alves: "Bentornato a casa"
Guarda la gallery
Il Barcellona presenta Dani Alves: "Bentornato a casa"

Gli obiettivi di Xavi

Secondo quanto riportato da Sport il tecnico avrebbe dato delle indicazioni chiare su come muoversi. L'obiettivo è rafforzare alcune posizioni chiave per lo schema di Xavi, come ad esempio quelle dei terzini: in tal senso l'opzione del nazionale spagnolo César Azpilicueta, in scadenza con il Chelsea in questa stagione, è molto interessante. Servono eventualmente accordi economici con i club invece per Ferran Torres (Manchester City) e Dani Olmo (Lipsia) e lo stesso discorso è valido per Timo Werner e Ziyech, il cui rapporto con il Chelsea dura fino a giugno 2025. Altro calciatore nel mirino è poi Karim Adeyemi, attaccante del Salisburgo che compirà 20 anni a gennaio.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti