"Chelsea, niente De Ligt: per gli eredi di Christensen e Rüdiger si guarda alla Liga"

Secondo 'Don Balon' il tecnico Thomas Tuchel preferirebbe pescare nel campionato spagnolo: Pau Torres del Villarreal è la prima scelta
"Chelsea, niente De Ligt: per gli eredi di Christensen e Rüdiger si guarda alla Liga"© Getty Images
3 min
TagsRudigerGimenez

Il Chelsea sarà una delle squadre più attese in vista del mercato estivo 2022. Prossimo a definire il passaggio di proprietà il club campione d’Europa uscente sembra destinato a subire un’autentica rivoluzione nell’organico, essendo chiamato a sostituire giocatori che hanno già deciso di cambiare aria e altri che sembrano in procinto di farlo dopo stagioni tutt’altro che esaltanti.

"Chelsea verso il mercato della rivoluzione"

A quest’ultima “categoria” appartengono Romelu Lukaku e Timo Werner, attaccanti in forza rispettivamente ai Blues da una e due stagioni, ma che non hanno mai soddisfatto le aspettative di allenatore e tifosi, ma la prima urgenza per i futuri padroni del Chelsea e il management sportivo sarà quella di sistemare la difesa che perderà due tasselli chiave delle ultime stagioni come Anthony Rüdiger e Andreas Christensen.

Richarlison tira un fumogeno sugli spalti: ora rischia la squalifica
Guarda la gallery
Richarlison tira un fumogeno sugli spalti: ora rischia la squalifica

Chelsea, il difensore può arrivare dalla Spagna

Ebbene, in questo senso il manager Thomas Tuchel sembra avere le idee chiare, puntando a pescare nel campionato spagnolo. Come riportato da 'Don Balon', infatti, l’obiettivo numero uno per la retroguardia del Chelsea sembra essere Pau Torres, centrale di 25 anni della Spagna e del Villarreal. Tra gli obiettivi figurano però anche José María Giménez dell’Atletico Madrid e Jules Koundé del Siviglia. Sembra quindi essere finita in secondo piano la candidatura di Matthijs De Ligt, il cui futuro alla Juve è però tutto da scrivere, ma le cui caratteristiche evidentemente non convincono Tuchel.

Barca, tutto su Lukaku se saltano Haaland e Lewandowski
Guarda il video
Barca, tutto su Lukaku se saltano Haaland e Lewandowski

Il Villarreal fa il prezzo di Pau Torres

Una buona notizia per la Juve, che per De Ligt dovrà comunque guardarsi della concorrenza dei club spagnoli, su tutti il Barcellona, ma per il Chelsea non sarà comunque facile arrivare a Pau Torres, che ha recentemente dichiarato di aver rifiutato la possibilità di trasferirsi al Tottenham la scorsa estate in quanto “Felice al Villarreal: giocare per la squadra della mia gente è un privilegio di pochi e mi rende contento”. Il Sottomarino Giallo non sembra però voler prendere in considerazione proposte inferiori ai 60 milioni, prezzo del quale dovranno tenere conto anche le altri grandi della Premier che sono interessate a Torres, Manchester United, Manchester City e Tottenham.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti