Roma, sfuma Bailly: ufficiale il passaggio all'Olympique Marsiglia

Il difensore ivoriano arriva dal Manchester United con la formula del prestito con diritto di riscatto
Roma, sfuma Bailly: ufficiale il passaggio all'Olympique Marsiglia© @OM_Officiel
3 min
TagsBaillyRomaOlympique Marsiglia

MARSIGLIA (Francia) - Non sarà alla Roma il futuro professionale di Eric Bailly. Il difensore centrale classe 1994, indicato da Mourinho come possibile rinforzo per la retroguardia giallorossa, si è trasferito ufficialmente con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Manchester United all'Olympique Marsiglia. Giocando sulla pronuncia francese del proprio nome (Marseille) e di quello del pianeta Marte (Mars), il club della Costa Azzurra ha annunciato l'arrivo del calciatore ivoriano su Twitter con un'animazione che lo vede sbarcare a bordo di una navicella spaziale.

Bailly, il comunicato ufficiale dell'Olympique Marsiglia

"L'Olympique Marsiglia ha annunciato oggi la firma di Eric Bailly. Il 28enne difensore della nazionale ivoriana arriva in prestito con diritto di riscatto dopo aver superato le visite mediche. Nato a Bingerville (Costa d'Avorio) il 12 aprile 1994, il nuovo difensore centrale olimpionico ha esordito nel calcio professionistico in Spagna, con l'Espanyol. Convocato per la prima volta con la selezione della Costa d'Avorio nel gennaio 2015 per giocare la Coppa d'Africa, ha giocato tutte le partite e ha vinto il titolo con gli Elephants, segnando il suo rigore in una storica lotteria contro il Ghana (0-0 ai supplementari, 9 rigori a 8). Trasferitosi al Villarreal durante la competizione, ha iniziato la sua avventura con il Sottomarino Giallo il 22 febbraio 2015. La stagione successiva ha giocato 35 partite tra tutte le competizioni e ha raggiunto le semifinali di Europa League. Si è poi unito al Manchester United nell'estate del 2016 e ha iniziato nel migliore dei modi vincendo la Community Shield contro il Leicester venendo nominato migliore in campo. Durante le sue 6 stagioni in Inghilterra, Éric Bailly gioca regolarmente sulla scena continentale, giocando 3 stagioni di Champions League ma anche 3 in Europa League, competizione che ha vinto nel 2017 contro l'Ajax, e finalista nel 2021. L'anno scorso è stato nominato nella squadra-tipo africana del decennio (2011-2020) dall'IFFHS insieme, in particolare, al senegalese Kalidou Koulibaly e al marocchino Medhi Benatia. Difensore centrale esperto, veloce e potente, Éric Bailly completa la retroguardia dell'OM e fornirà tutte le sue qualità per aiutare il club a raggiungere i suoi obiettivi", scrive il club francese in una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti