Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…”

Fabrizio Corsi, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato del terzino mancino e del portiere oggi nel giro della Nazionale
Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…”© LAPRESSE
1 min

ROMA - "Ascolto domande di mercato intorno ai giocatori dell'Empoli che, oltre a farmi arrabbiare e a rompermi le scatole, non voglio nemmeno prendere in considerazione perché il mio compito da presidente è proteggere i miei ragazzi ed in generale tutto l'ambiente Empoli che per me è un patrimonio da salvaguardare. Parisi alla Lazio? È una di queste... A gennaio non se ne parla, proprio per il motivo appena spiegato!". Fabrizio Corsi, patron dell’Empoli, ai microfoni di Radio Incontro Olympia ha parlato del terzino che piace alla Lazio. E non solo. In estate il nome di Vicario era in orbita biancoceleste. E Corsi ha continuato: “È meritatamente il terzo portiere della Nazionale, per noi e per lui la convocazione rappresenta il riconoscimento e l'apprezzamento migliore. Con la Lazio c'era stato un contatto, una telefonata, dopo la quale mi aspettavo un affondo successivo che però non è mai avvenuto perché hanno virato su Maximiano e Provedel che noi conosciamo bene, veramente un ottimo portiere anche lui giustamente chiamato da Mancini. Sarri? Un'icona del calcio italiano. Continua ad essere quel maestro di campo transitato qui in Toscana, Lotito ha scelto il meglio, mentre altri hanno optato per tecnici che anziché il campo stesso preferiscono allenare stampa e tifosi...".

Chi corre di più in Serie A: la top 15 per km percorsi
Guarda la gallery
Chi corre di più in Serie A: la top 15 per km percorsi


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti