Calciomercato Bologna, tre mosse a tre condizioni

Se viene ceduto Skov Olsen può arrivare Ramsay, se Schouten serve un centrocampista e se Santander va via servirà un vice-Arnautovic
Calciomercato Bologna, tre mosse a tre condizioni© FOTO SCHICCHI
1 min

BOLOGNA - Tre mosse in entrata, ma tutte e tre a determinate condizioni. Si parte da Calvin Ramsay dell'Aberdeen (che chiede 4 milioni), classe 2003, è un esterno destro basso: il suo eventuale arrivo è legato alle sorti di Skov Olsen. Se quest'ultimo dovesse lasciare il Bologna, sarebbe lo scozzese ad aggiungersi in rosa. E poi: Santander. Se dovesse anticipare alla corrente sessione di mercato la propria separazione dal Bologna, a caccia di una piazza dove giocare con continuità, allora la società metterebbe a disposizione di Mihajlovic un nuovo attaccante vice-Arnautovic. Come nome si potrebbe azzardare Caicedo, che è stato già offerto al Bologna. E infine: Schouten. Qui il se è legato alle condizioni del giocatore: se infatti non dovesse, a breve, dimostrare di essere uscito dal tunnel, il Bologna cercherà un rinforzo in mezzo al campo. Va da sé che, se nessuna di queste condizioni dovesse verificarsi, il Bologna resterebbe così com'è. 

Bologna-Inter non si gioca, allenamento extra per i nerazzurri
Guarda la gallery
Bologna-Inter non si gioca, allenamento extra per i nerazzurri




Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti