Fiorentina, Cabral in arrivo per emulare le gesta del Fenomeno

Il club viola ha già pattutito la somma da versare al Basilea. Ora si attende la firma del brasiliano sul quadreinnale da 1,7 milioni a stagione
Fiorentina, Cabral in arrivo per emulare le gesta del Fenomeno© EPA

FIRENZE - Il Basilea si è ormai rassegnato a perdere Cabral: il brasiliano ha già preso congedo dai compagni e regalato la sua maglia al giovane compagno Martias Palcios. Quasi un passaggio di consegne da parte del centravanti brasiliano, il cui idolo è il connazionale Ronaldo, divenuto il Fenomeno proprio in Italia, che si avvicina sempre di più alla Fiorentina. L'accordo con i viola si basa su un contratto di quattro anni (scadenza 2026) ad un milione e 700mila euro a stagione; la firma dovrebbe arrivare entro la fine della settimana, quando il giocatore è atteso a Firenze per visite mediche e chiusura del trasferimento. Al Basilea Commisso verserà, tra perte fissa e bonus, circa 16 milioni di euro, parte dei quali saranno reindirizzati a Cearà Sporting Club e Palmeiras, i due club in cui è cresciuto Cabral e che vantano diritti sulle future rivendite del giocatore. A breve, dunque, si concluderà il lungo corteggiamento viola al brasiliano, osservato già in estate da Burdisso nei preliminari di Conference League, dove peraltro fu autore di una tripletta: un biglietto da visita che, insieme ai numeri che lo pongono come secondo marcatore in Europa dietro Lewandowski, fa ben sperare tutto il mondo viola. Il suo è il profilo più adatto per sostituire quel Vlahovic attuale capocannoniere in Serie A al pari di Ciro Immobile.

Sottil risponde a Joao Pedro: Cagliari-Fiorentina finisce 1-1
Guarda la gallery
Sottil risponde a Joao Pedro: Cagliari-Fiorentina finisce 1-1

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti