"Lukaku vuole restare al Chelsea e riconquistare Tuchel"

Secondo quanto riportato dal 'Mirror', dopo aver accarezzato l'idea di tornare all'Inter il centravanti belga è determinato a restare a Londra e riprendersi il posto da titolare nei Blues
Lukaku (100 milioni di euro)© Getty Images
3 min
TagsLukakuTuchel

Fare di tutto per tornare indietro, nella squadra dove si è ambientato più facilmente e che ha deciso di lasciare attratto da un’offerta irrinunciabile, oppure lottare per dimostrarsi all’altezza di un contesto che, dal punto di vista tattico e forse non solo, non sembra quello ideale? È questo il dilemma che tormenta Romelu Lukaku da ormai qualche settimana. 

Lukaku, l'Inter e un amore mai finito

Anzi, forse da qualche mese, se è vero che il ritorno al Chelsea non stesse andando come nei sogni del centravanti belga è chiaro già da prima di Natale, quando l’intervista “bomba” rilasciata da Big Rom a 'Sky Sport' con tanto di scuse ai tifosi dell’Inter per l’addio improvviso nel cuore dell’estate era parte, secondo più fonti, di una sorta di strategia per sondare gli umori di tifosi e società in vista di un clamoroso ritorno, reso però molto difficile dai contorni economici del potenziale affare.

Genoa-Inter: le migliori quote e i consigli sul match
Guarda il video
Genoa-Inter: le migliori quote e i consigli sul match

Dietrofront Lukaku: niente addio al Chelsea?

Negli ultimi giorni il caso è deflagrato dopo l’ammissione del tecnico dei Blues Thomas Tuchel che Lukaku è “fuori dal gioco” della squadra e dalla successiva esclusione dalla formazione titolare in Champions League contro il Lille. Eppure, secondo quanto riportato dal 'Mirror', il colosso belga avrebbe cambiato idea nelle ultime ore, facendo prevalere l’orgoglio di chi non vuole arrendersi al secondo fallimento della carriera al Chelsea alla mozione degli affetti che lo riporterebbe a Milano.

Lukaku, la Maserati MC20 e quel legame con i tempi all'Inter
Guarda la gallery
Lukaku, la Maserati MC20 e quel legame con i tempi all'Inter

Romelu Lukaku vuole riconquistare Tuchel

Così, pur essendo tutt’altro che certo di riuscire a riconquistare a breve un posto da titolare nello scacchiere del Chelsea, già per la finale di Coppa di Lega contro il Liverpool in programma domenica 27 a Wembley, Lukaku sembra voler orientare i propri sforzi per l’ultima parte di stagione sul tentativo di convincere Tuchel a dargli ancora fiducia, magari partecipando di più al gioco della squadra, piuttosto che sull’organizzazione di un nuovo trasloco a Milano. Lukaku, del resto, è conscio che società, allenatore, ex compagni e probabilmente anche tifosi lo accoglierebbero a braccia aperte, ma anche che dal punto di vista economico l’affare sia quasi irrealizzabile. Sullo sfondo resta sempre la suggestione Tottenham dove Lukaku ritroverebbe Antonio Conte, ammesso ovviamente che il tecnico salentino, ai ferri corti con dirigenza e proprietà, resti alla guida degli Spurs anche nella prossima stagione.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti