Inzaghi sì, Dybala nì: ecco il piano di mercato dell'Inter

Il tecnico nerazzurro firmerà fino al 2024, mentre per quanto riguarda la Joya l'operazione resta fattibile solo a costi bassi
Inzaghi sì, Dybala nì: ecco il piano di mercato dell'Inter
2 min
TagsInterInzaghiDybala

Un’Inter forte e ancora competitiva per lo scudetto, ma con la necessità di affrontare almeno un sacrificio e l’opportunità Dybala da tenere in grande considerazione. È questo, in stretta sintesi, l’esito del vertice in vista della prossima stagione andato in scena ieri nella sede nerazzurra tra Zhang, la dirigenza e Inzaghi. […] L’unico argomento non affrontato è stato quello del rinnovo di contratto del tecnico. Ma solo perché non si trattava dell’occasione giusta. Inzaghi non comincerà la stagione in scadenza e allungherà il suo vincolo con il club nerazzurro fino al 2024 con opzione fino per un’altra stagione e ingaggio alzato da 4 a 5,5 milioni di euro: accordi in questo senso erano già stati presi. E Zhang, ieri, ha ribadito che l’allenatore se l’è meritato per quello che ha fatto in questa annata. […]

Per restare forti e competitivi, una delle soluzioni è quella di “pescare” del mercato degli svincolati, a caccia dell’occasione giusta. Una di queste è chiaramente Dybala, ma solo alle condizioni nerazzurre, ovvero un ingaggio anche al di sotto dei 6 milioni (5,5?), a cui aggiungere una sostanziosa quota di bonus: Marotta sta tessendo la sua "tela" in questo senso. Certo, con la Joya insieme a Lautaro, occorrerà ragionare sull’eventuale necessità di un vice-Dzeko, che non potrà essere Scamacca a 40 milioni.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti