Lukaku all’Inter, i regali per Inzaghi sono tre

Il ritorno dell’attaccante in nerazzurro garantirà all’allenatore gol, forza fisica e attacco alla profondità
Lukaku all’Inter, i regali per Inzaghi sono tre© EPA
2 min
Andrea Ramazzotti
TagsLukaku

MILANO - Il conto alla rovescia si è solo fermato per una manciata di ore in corrispondenza del week end, ma la trattativa non è saltata e il sogno del popolo interista di riavere Romelu Lukaku alla Pinetina è più vivo che mai. Perché il faccia a faccia che potrebbe essere decisivo è stato solo rimandato all'inizio della prossima settimana ma le possibilità della dirigenza di viale della Liberazione di veder tornare in prestito il ragazzone di Anversa restano elevate. Con lui naturalmente tornerebbe il carico di gol che è mancato nel momento decisivo dell'ultima stagione, diciamo da metà marzo in poi, quando Dzeko si è bloccato e il peso offensivo è stato tutto sulle spalle di Lautaro Martinez. Lukaku in due anni all'Inter ha segnato 64 reti, 34 la prima memorabile stagione, 30 la seconda nella quale ha festeggiato lo scudetto. Avere un 9 così cambierebbe la "vita" di Inzaghi che non a caso lo ha messo al primo posto della lista dei suoi desideri.

Inter-Lukaku, passi in avanti nella trattativa
Guarda il video
Inter-Lukaku, passi in avanti nella trattativa

I tre vantaggi per Inzaghi

Dybala può aspettare per ora. Big Rom è la priorità e con lui, se l'Inter perderà qualcosa sotto il profilo della manovra rispetto a Dzeko, guadagnerà come attacco alla profondità e forza fisica. A volte sarà possibile rinunciare al palleggio insistito o alla costruzione dal basso e usare il lancio per il belga. Un'opzione in più che ha permesso a Conte di festeggiare il tricolore a dispetto di un gioco non spettacolare come quello di Simone. Ecco perché Marotta e Ausilio da lunedì torneranno a insistere per strappare il prestito oneroso al Chelsea. Serve l'accordo totale, con la differenza tra domanda e offerta che si aggira sui 5-7 milioni. La sensazione è che al prossimo faccia a faccia ci sarà la fumata bianca. Il popolo nerazzurra aspetta di riabbracciare Romelu e i suoi gol.

Inter, la nuova formazione con Lukaku: super squadra per Inzaghi
Guarda la gallery
Inter, la nuova formazione con Lukaku: super squadra per Inzaghi

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti