Inter, visite mediche per Mkhitaryan. Poi in sede per la firma

Il trequartista ormai ex Roma sta svolglendo la seconda parte dei test di idoneità sportiva prima di firmare il biennale per i nerazzurri
1 min

ROMA - Henrikh Mkhitaryan è pronto a cominciare la sua avventura all'Inter. Il trequartista armeno quest'oggi è sottoposto alle visite mediche di idoneità sportiva con il club nerazzurro prima di firmare il contratto. Questa mattina l'ormai ex giocatore della Roma ha svolto la prima parte di visite mediche all'Humanitas di Rozzano, adesso invece sta svolgendo i test al Coni per ricevere l'idoneità. 

Una volta terminati i controlli andrà nella sede dell'Inter per firmare il contratto biennale: il centrocampista guadagnerà un base fissa 3,3 milioni netti, ma con bonus abbastanza semplici da raggiungere potrà superare i 4 milioni a stagione. La Roma aveva provato un rilancio per un contratto da 4 milioni per un anno con opzione per un'ulteriore seconda stagione, i nerazzurri hanno avuto la meglio assicurandogli un biennale e la possibilità di giocare la Champions. 

Inter, Mkhitaryan al Coni per le visite mediche
Guarda il video
Inter, Mkhitaryan al Coni per le visite mediche

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti