"Sanchez-Inter ai ferri corti: il cileno vuole la buonuscita prima dell'addio"

Secondo quanto riportato da 'Central Deportes' l'attaccante non prenderà in considerazione nessuna proposta fino a quando non saranno stati definiti i dettagli della rescissione con i nerazzurri
"Sanchez-Inter ai ferri corti: il cileno vuole la buonuscita prima dell'addio"© LAPRESSE
2 min
TagsGalatasarayInzaghi

La stagione 2021-’22 dell’Inter si è chiusa con due titoli in bacheca, un onorevole secondo posto in campionato e gli ottavi di Champions League, dove i nerazzurri sono stati eliminati dal Liverpool. Eppure nell’annata della squadra di Inzaghi è stata caratterizzata anche da un paradosso, alla voce ingaggi.

Inter, l'urgenza è sbloccare il mercato in uscita

I due giocatori più pagati della rosa nerazzurra, infatti, non erano due titolari dello schieramento di Inzaghi, bensì due elementi utilizzati solo saltuariamente come Arturo Vidal e Alexis Sanchez. L’attaccante ha deciso la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus a gennaio, faticando però a trovare spazio nel resto della stagione. Così, ora che l’Inter vorrebbe liberarsi in fretta dei pesanti ingaggi dei due giocatori, sul fronte Sanchez si segnala l’inizio di un vero e proprio braccio di ferro.

Calcio, è una questione di...soprannomi: ecco da dove nascono
Guarda la gallery
Calcio, è una questione di...soprannomi: ecco da dove nascono

Inter, Sanchez chiede la buonuscita

Secondo quanto riportato dal portale cileno 'Central Deportes', infatti, El Nino Maravilla, reduce dall’aver rifiutato una proposta del Villarreal, sembra orientato a dire no anche ad eventuali altre offerte, dopo aver declinato le chiamate, tra le altre, di Siviglia, Galatasaray e Olympique Marsiglia, quest’ultimo club allenato da Jorge Sampaoli, ex ct di Sanchez ai tempi della nazionale cilena. Il motivo è legato al fatto che prima di valutare il proprio futuro Sanchez vuole la buonuscita dal club nerazzurro, per porre fine ad un triennio iniziato con tante speranze sotto la guida di Antonio Conte, ma che ha visto Sanchez riuscire a ritagliarsi un buon minutaggio solo per un breve periodo. Un ostacolo in più per l’Inter, decisa ad abbassare il proprio monte-ingaggi prima di potersi concentrare sul resto delle operazioni in entrata della campagna acquisti.

Dal Cile: "Sanchez vuole tornare al Barca"
Guarda il video
Dal Cile: "Sanchez vuole tornare al Barca"


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti