Arrivabene striglia Dybala: "Chi porta il numero 10..."

L'amministratore delegato della Juve è ancora criptico sulla trattativa per il rinnovo del contratto dell'argentino, in scadenza nel giugno 2023
Arrivabene striglia Dybala: "Chi porta il numero 10..."© LaPresse
3 min
TagsArrivabeneCalciomercato

L’amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene ha parlato ai microfoni di 'SportMediaset' pochi minuti prima dell’inizio della finale di Supercoppa Italiana che vedrà i bianconeri affrontare l’Inter a San Siro nel primo trofeo della stagione calcistica 2021-2022, che la Juventus ha ottenuto il diritto di disputare grazie alla vittoria sull'Atalanta nella scorsa edizione della Coppa Italia.

Supercoppa Italiana, Arrivabene carica la Juventus

L’ex team principal della Ferrari si è detto consapevole delle difficoltà di una partita che non vede la Juventus partire da favorita: "Su una partita secca te la giochi, certo senza gli squalificati sarebbe stato diverso. Siamo alla Scala del calcio, contro una squadra molto molto forte e ce la giochiamo".

Juve, riecco Bonucci: che carica per la Supercoppa
Guarda la gallery
Juve, riecco Bonucci: che carica per la Supercoppa

"Troppi blackout": Arrivabene scuote la Juventus

Il dirigente della Juventus ha poi affrontato il tema legato alla discontinuità di rendimento che la squadra ha dimostrato di avere durante la stagione anche all’interno della stessa partita, anche se finora contro le grandi la Juventus non ha quasi mai deluso: "Abbiamo una squadra all'80% composta da nazionali, a volte si spegne la luce ma stasera è meglio tenerla accesa per tutti i 90 minuti e anche durante il recupero" l'esortazione di Arrivabene.

Arrivabene mette in standby il mercato e Dybala

Immancabile la domanda sul futuro di Paulo Dybala, dopo che lo stesso Arrivabene era stato protagonista nei giorni scorsi di alcune frecciate alla Joya e al suo entourage. La trattativa per il rinnovo del contratto dell’attaccante argentino è ancora in corso, ma è stata per il momento congelata: "Ora ci aspettiamo il meglio da chi abbiamo e poi faremo le nostre riflessioni. Dybala? Io non mi confronto con nessuno, quello che ho detto per lui vale per tutti. Voglio vedere carattere, grinta e voglia di vincere da chi porta la maglia numero 10 della Juventus”.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti