Juve, tutti i dettagli dell'affare Vlahovic

Niente dilazioni, solo cash e bonus. Lo aspettano domani per le visite: per lui quadriennale da 6-7 milioni
Juve, tutti i dettagli dell'affare Vlahovic
3 min

Il conto alla rovescia è iniziato, per semplicità si parte dal 9. Poi Dusan Vlahovic sarà un giocatore della Juve. Dall'inversione a U repentina del club bianconero alla definizione dell'operazione con la Fiorentina passeranno in tutto due o tre giorni, a questo punto c'è forse solo da capire il “come” e non più il “se”: tant'è vero che già a partire da domani a Torino sperano di poter accogliere Vlahovic per organizzare le visite mediche e porre la fatidica firma sul contratto che lo legherà ai colori bianconeri per i prossimi quattro anni. [...]

La formazione della nuova Juve di Allegri con Vlahovic e Zakaria
Guarda la gallery
La formazione della nuova Juve di Allegri con Vlahovic e Zakaria

Il racconto della trattativa

In mattinata il contatto diretto tra club, forse il primo. Non c'era molto da dirsi in realtà, se non ribadire da parte della Fiorentina le condizioni imposte da Rocco Commisso e già diffuse in diretta tv lunedì sera da Daniele Pradè: 70 milioni almeno, senza contropartite tecniche, senza formule fantasione e dilazioni di pagamento particolari. Richiesta incassata dalla Juve, che a quel punto si è presa solo (per così dire) il tempo di formulare la propria offerta. [...] 

La decisione era ormai stata presa da Andrea Agnelli, con l'approvazione necessaria di John Elkann perché in ogni caso bisognava andare oltre i programmi originari anche anticipando il budget previsto per il mercato estivo dall'aumento di capitale. Tempi tecnici insomma per formalizzare l'offerta che poi dovrà essere accettata dalla Fiorentina, al club di Rocco Commisso alla fine arriveranno 75 milioni tra parte fissa (70) e bonus (5), senza alcuna formula “alla Chiesa”. [...]

Non solo Vlahovic: la top 11 degli acquisti più costosi della sessione invernale
Guarda la gallery
Non solo Vlahovic: la top 11 degli acquisti più costosi della sessione invernale

Il nodo dell'agente Ristic

L'intesa per il trasferimento c'è ovviamente da tempo. Dietro i rifiuti (anzi, le mancate risposte) alle ricche offerte di Arsenal e Tottenham, ma anche a quella ricchissima del Newcastle, c'era la voglia di Juve di Vlahovic. Che alla fine delle trattative personali andrà, è presumibile, a firmare un quadriennale da 6-7 milioni netti a stagione, dovendo anticipare di sei (o diciotto) mesi la fumata bianca ci potrebbe essere qualcosa da limare alla voce commissioni: era di 18 milioni la richiesta iniziale di Ristic, che dalla Fiorentina in caso di rinnovo se ne sarebbe aspettati pochi di meno (8 alla firma, più il 10% sulla futura rivendita con clausola rescissoria fissata proprio a 75 milioni), l'accordo in ogni caso non può saltare. Il conto alla rovescia è cominciato, si parte dal nove.

Vlahovic-Juve, le reazioni social tra entusiasmo e ironia
Guarda la gallery
Vlahovic-Juve, le reazioni social tra entusiasmo e ironia

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti