Ramsey saluta la Juve: ufficiale il trasferimento in prestito ai Glasgow Rangers

Il club bianconero ha comunicato la cessione del centrocampista gallese, che saluta Torino dopo due anni e mezzo per approdare in Scozia
Ramsey saluta la Juve: ufficiale il trasferimento in prestito ai Glasgow Rangers© Juventus FC via Getty Images
4 min
TagsRamseyGlasgow Rangers

Tre cessioni in poche ore. Nel giorno dell'ufficializzazione dell'acquisto di Denis Zakaria e Federico Gatti, quest'ultimo lasciato in prestito al Frosinone fino al termine della stagione, la Juventus ha ufficializzato anche tre operazioni in uscita: dopo quelle di Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski al Tottenham lascia i colori bianconeri e l'Italia anche Aaron Ramsey.

Ramsey ai Glasgow Rangers: il comunicato della Juve

Il centrocampista gallese si trasferisce infatti ai Glasgow Rangers con la formula del prestito. Questo il comunicato ufficiale della società torinese: "Aaron Ramsey concluderà la stagione con la maglia dei Glasgow Rangers. Il centrocampista si trasferisce infatti al club scozzese con la formula del prestito. Arrivato dall'Arsenal nel 2019, Ramsey sveste la maglia bianconera dopo 70 presenze, impreziosite da sei reti, di cui una messa a segno in Champions League, nella trasferta in casa della Lokomotiv Mosca, e cinque in campionato contro Verona, SPAL e Inter, Sassuolo e Sampdoria. La più importante, forse, è quella messa a segno contro l’Inter l'8 marzo 2020, in un Allianz Stadium per la prima volta vuoto a causa della pandemia. In quel match per altro, oltre al gol, Ramsey firmò anche l'assist per la splendida rete di Dybala che valse il definitivo 2-0. Al termine di quel campionato la Juve vinse lo scudetto, che arricchisce il palrmares di Ramsey in bianconero, insieme alla Supercoppa e alla Coppa Italia conquistate nella scorsa stagione. L' augurio per Aaron è che possa togliersi tante altre soddisfazioni nella sua nuova avventura".

La formazione della nuova Juve di Allegri con Vlahovic e Zakaria
Guarda la gallery
La formazione della nuova Juve di Allegri con Vlahovic e Zakaria

Ramsey-Rangers: i contorni dell'affare secondo la stampa inglese

L'affare è stato definito nei dettagli dopo l'effettuazione delle visite mediche da parte dell'ex Arsenal con il club scozzese, dopo che la sessione di calciomercato in Italia si era già conclusa e poco prima della deadline nel Regno Unito. La Juventus non ha specificato i contorni economici dell'operazione, ma secondo la stampa inglese e in particolare il 'Sun' la cessione di Ramsey, decisosi ad accettare il trasferimento dopo aver rifutato numerose destinazioni a febbraio, frutterà alla Juventus due milioni per il prestito in cambio del pagamento dell'ingaggio al giocatore per la parte rimanente della stagione. I Rangers potranno riscattare Ramsey a giugno per 4,6 milioni di sterline, diritto che diventerà obbligo qualora la squdra allenata da Giovanni Van Bronckhorst vincesse il campionato. 

Juventus, ecco Federico Gatti
Guarda il video
Juventus, ecco Federico Gatti

Juve-Ramsey, un matrimonio tormentato

Ramsey era approdato alla Juventus nell'estate 2019 a parametro zero, dopo otto stagioni e mezzo all'Arsenal nelle quali il gallese si era affermato a livello internazionale diventando anche un punto fermo della propria nazionale, dove il centrocampista è ancora una pedina intoccabile. Dopo due annate nelle quali il giocatore non era mai riuscito a convincere appieno, complici anche numerosi infortuni, nella prima parte dell'attuale stagione Ramsey non ha trovato spazio, accumulando appena cinque spezzoni tra campionato e Champions League per un totale di 112 minuti.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti