“Pogba verso la Juve, ma il Psg farà un'ultima offerta”

Il giocatore del Manchester United è vicino a tornare in bianconero, ma i parigini sperano ancora di fare il colpo a sorpresa. Lo scrive il Daily Mail
“Pogba verso la Juve, ma il Psg farà un'ultima offerta”© EPA
3 min
TagsPogbaAllegri

Paul Pogba è molto vicino al ritorno alla Juve dopo che è stato trovato l'accordo economico tra le parti: triennale da più di 11 milioni di euro all'anno, compresi i bonus. C'è però ancora un'insidia sulla strada del matrimonio, ovvero l'inserimento dell'ultimo momento da parte del Paris Saint Germain, che spera di soffiare da sotto il naso ai bianconeri di Allegri il campione del mondo del 2018. Lo scrive il Daily Mail.

Dalla Spagna sicuri: "Morata andrà via, la Juve non lo riscatta"
Guarda il video
Dalla Spagna sicuri: "Morata andrà via, la Juve non lo riscatta"

“Juve ai dettagli con Pogba”

Perché ci sia il 'sì' definitivo da parte di Pogba verso la Juve devo essere definiti dettagli. C'è un clima positivo che fa capire come l'accordo sia vicino. Ma proprio questi ultimi dettagli da sistemare fanno ancora sperare il Psg, che spera di fare tornare in patria il giocatore dello United, che lascerà gli inglesi a parametro zero, come la prima volta che era andato via da Manchester, quando era giovane e non affermato come oggi. I parigini sperano di solleticare la voglia di Pogba di tornare nella capitale del suo Paese, mossa che avrebbe anche un valore commerciale per Al Khelaifi. Secondo il Daily Mail, anche il Real Madrid potrebbe manifestare un interesse dell'ultimo minuto.

“Pogba, il no al City”

Come già riferito nei giorni scorsi dai media inglesi, Pogba aveva praticamente già raggiunto un accordo con il Manchester City. Il Polpo ha cambiato idea all'ultimo per paura di non poter più vivere tranquillamente nella città inglese se avesse fatto il salto dallo United al City. E ha deciso che era meglio un trasferimento all'estero. Contro il Crystal Palace, domenica, se scenderà in campo, sarà l'ultima di Pogba con la maglia dei Red Devils. Una permanenza che è stata più spine che rose. Pogba ha ricevuto spesso critiche per non aver giocato ai suoi livelli. Il mese scorso è stato fischiato due volte dai suoi tifosi, nella partita con il Norwich e in quella contro il Liverpool. Questa, una sconfitta per 4-0, potrebbe essere stata l'ultima in Inghilterra se non dovesse scendere in campo domani. La sua avventura si chiuderà con 39 gol in 226 presenze. Con in bacheca un'Europa League e una Coppa Carabao. Negli anni con la Juve, aveva vinto otto trofei, di cui quattro scudetti, raggiungendo nel 2015 la finale di Champions League, poi persa con il Barcellona.

Juve, ultimi lampi Dybala: magie ed esultanza con Chiellini
Guarda la gallery
Juve, ultimi lampi Dybala: magie ed esultanza con Chiellini

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti