Juve, per De Ligt vacanze a Venezia con l'amico Morata

Il difensore olandese, insieme alla fidanzata Annekee Molenaar, ha partecipato ai festeggiamenti per il quinto anniversario di matrimonio tra l'attaccante spagnolo e Alice Campello
Juve, per De Ligt vacanze a Venezia con l'amico Morata
3 min
Tagsatletico madridAllegri

La stagione del calcio internazionale è ufficialmente terminata con gli impegni delle nazionali nella Nations League. Ora per i protagonisti del pallone sono attesi da un mese scarso di vacanza prima di tuffarsi nella preparazione in vista della prossima annata, che sarà molto particolare visto che al suo interno avrà il Mondiale in Qatar nella sua inedita collocazione autunnale.

Juve, De Ligt "festeggia" Morata e Alice

Tra i protagonisti della rassegna iridata ci saranno anche Alvaro Morata e Matthijs De Ligt, che stanno trascorrendo insieme il primo scorcio di vacanze. In Italia, a Venezia. Il difensore olandese ha infatti partecipato alle celebrazioni per il quinto anniversario delle nozze tra Morata e Alice Campello, “aperti” dalla foto che l’attaccante e la fashion blogger si erano scattati pochi giorni fa proprio davanti alla chiesa del Redentore sulla Giudecca dove i due si sono detti sì nel giugno 2017.

Mercato Juve: chi parte, chi resta e chi è in dubbio
Guarda la gallery
Mercato Juve: chi parte, chi resta e chi è in dubbio

De Ligt e Annekee, post per i coniugi Morata

De Ligt ha documentato la propria presenza con una foto che lo ritrae abbracciato alla fidanzata Annekee Molenaar, con tanto di commento in un italiano… quasi perfetto: “Quoi per festeggiare l’amore tra Alva ed Ali”, le parole di De Ligt “replicate” da due cuoricini della consorte. Il difensore, tra l’altro, nell’ultima partita di Nations contro il Galles ha indossato per la prima volta la fascia da capitano dell’Olanda.

Alvaro e Alice, nuovamente insieme a Venezia
Guarda il video
Alvaro e Alice, nuovamente insieme a Venezia

Juve, quale futuro per De Ligt e Morata?

A questo punto non può che partire il tormentone legato al futuro dei due giocatori, tutt’altro che certi di restare alla Juve. Anzi, restare è il verbo giusto per De Ligt, comunque nel mirino di alcuni top club internazionali, mentre Morata è tornato ad essere proprio dal 16 giugno un giocatore dell’Atletico Madrid, dopo che è scaduto il termine per il riscatto da parte della Juve, pronta comunque a trattare con i Colchoneros su basi differenti per rimettere l’attaccante a disposizione di Allegri.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti