Lazio, è il giorno di Kamenovic: verrà ufficializzato

Il giovane serbo vive in un limbo dall’estate scorsa. Il suo futuro, finalmente, potrà essere scritto
Lazio, è il giorno di Kamenovic: verrà ufficializzato© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - Ci siamo, Kamenovic sta per diventare a tutti gli effetti un giocatore della Lazio. Dopo mesi di attesa con i contratti firmati a luglio, il destino del terzino è finalmente più chiaro. Costerà circa 3 milioni di euro. Verrà tesserato come extracomunitario (occupando il secondo slot disponibile) e resterà almeno sino a giugno. Non è previsto alcun parcheggio, non verrà ceduto in prestito nonostante non fosse nei primi pensieri di Sarri. La promessa fatta da Tare e Lotito all’agente Kezman, di tesserarlo appena si fosse sbloccato l’indice di liquidità, verrà mantenuta. Tutto risolto. In difesa, così, non dovrebbero essere piazzati altri colpi, anche se le sorprese sono sempre dietro l'angolo. Patric rimane e aspetterà lo svincolo a giugno. Si tratta il rinnovo di Luiz Felipe. La pista legata a Casale del Verona appare del tutto tramontata. La Lazio oggi è alle prese con la cessione di Muriqi e punta Miranchuk. Lunedì, quando ci sarà lo stop alle trattative, è ormai vicino.

Lazio, i nomi per l’attacco: ecco la lista di Tare
Guarda la gallery
Lazio, i nomi per l’attacco: ecco la lista di Tare

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti