Lazio, tutto su Romagnoli: c’è l’appuntamento per chiudere

Stretta con l’agente, Lotito vuole il sì del difensore. E per Sarri ci potrebbe essere il primo rinforzo per il futuro
Lazio, tutto su Romagnoli: c’è l’appuntamento per chiudere© LAPRESSE
1 min

ROMA - La Lazio all’assalto di Alessio Romagnoli in scadenza con il Milan. Sono giorni decisivi in casa biancoceleste dopo la riunione con Sarri. C’è in programma un vertice con Enzo Raiola, cugino di Mino, agente del calciatore rossonero. Lotito e il ds Tare in queste ore, se non lo hanno già fatto ieri, proveranno a chiudere. La trattativa è aperta da oltre un mese e due giorni fa non era ancora chiusa. Mancava l’intesa sull’ingaggio. La società rossonera trattava il rinnovo su basi inferiori all’attuale stipendio, attestato intorno ai 6 milioni di euro per il 2021/22. Romagnoli è disposto a ridursi l’ingaggio, ma non era ancora stata trovata l’intesa con la Lazio.

Il destino di Acerbi

Lotito vuole Romagnoli e ha il sì di Sarri. Si proverà a chiudere nel giro di pochi giorni. Nel caso in cui dovesse arrivare, partirà Acerbi, sotto contratto sino al 2025, contestato dalla Nord, non considerato più incedibile dalla società e dal tecnico. Sono i primi discorsi di mercato affrontati nella riunione di Formello. La ricostruzione è appena partita, almeno su carta. Romagnoli, tifoso laziale, potrebbe essere il primo rinforzo della squadra che verrà.

Lazio, Sarri e la lista dei nomi mercato per l’estate
Guarda la gallery
Lazio, Sarri e la lista dei nomi mercato per l’estate


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti