Lazio, Escalante parte: va in prestito alla Cremonese

L’argentino era appena rientrato dal prestito all’Alaves, dove è andato forte nel girone di ritorno della Liga
Lazio, Escalante parte: va in prestito alla Cremonese© Marco Rosi / Fotonotizia
2 min
di Fabrizio Patania
TagsLazio

ROMA - Alleluja, qualcosa si muove in uscita. Notizia di ieri sera: Gonzalo Escalante dovrebbe andare in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese. L’argentino è rientrato dal prestito all’Alaves, dove è andato forte nel girone di ritorno della Liga. Era stato accostato al Valladolid, dove la Lazio atterrerà oggi per giocare (domani) l’ultima amichevole precampionato. Ieri è spuntata la Cremonese e sarebbe anche un’occasione buona per vederlo in Serie A. Con Inzaghi totalizzò 31 presenze senza mai giocare nel proprio ruolo. Mediano a due di rottura e di senso tattico. E’ concreto, non ha il palleggio e le caratteristiche di Sarri, che dal primo momento ha preferito Cataldi. Vedremo se verrà chiusa la cessione. Nella Cremonese, peraltro, c’è un terzino sinistro, di scuola laziale e tifoso della Curva Nord, accostato da un mese alla Lazio: si tratta di Emanuele Valeri, 23 anni, contratto in scadenza tra un anno. La sua candidatura non ha mai preso corpo. Ci sono concorrenti superiori. Inarrivabile Udogie, vicino al Tottenham, quotato 25 milioni dall’Udinese. Sarri spinge per Emerson Palmieri, in possibile uscita dal Chelsea. La Lazio condiziona l’intervento sulla fascia sinistra all’eventuale cessione di Hysaj, richiesto e voluto l’estate scorsa da Sarri. Lotito ora non ha voglia di spendere altri soldi. Deve sfoltire, a partire dai pezzi grossi e dagli ingaggi alti.

Real Valladolid-Lazio, ecco la probabile formazione di Sarri
Guarda la gallery
Real Valladolid-Lazio, ecco la probabile formazione di Sarri

Lombardi

L’albanese prende, più o meno, quanto Acerbi. La Juve si era avvicinata proponendo lo scambio con Rugani. Rifiutato perché la Lazio ha sin troppi difensori centrali. Lotito è disponibile a cederlo per 3 o 4 milioni, senza scambi. Ci pensa l’Inter di Inzaghi per rimpiazzare Ranocchia a fine mercato. Devono uscire Akpa Akpro e Kiyine. La Lazio ieri ha comunicato la cessione in prestito di Mattia Novella al Picerno. Nei giorni scorsi ha accettato di scendere in C anche Cristiano Lombardi. Si è accasato alla Triestina. Era in scadenza 2023, ha prolungato di un anno con la Lazio, è andato in prestito. Riscatto obbligatorio in caso di promozione in B.

Maximiano, Marcos Antonio e Gila si prendono la Lazio
Guarda la gallery
Maximiano, Marcos Antonio e Gila si prendono la Lazio

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti