Lazio, Sarri chiede un terzino e pensa a Ilic

Il tecnico biancoceleste vuole Parisi dell'Empoli e continua a pensare al centrocampista del Verona come possibile sostituto di Luis Alberto, che valuta l'addio
Lazio, Sarri chiede un terzino e pensa a Ilic© BARTOLETTI
1 min
Daniele Rindone
TagsLazioSarriilic

ROMA - Sarri, dopo gli 8 regali di Lotito costati quasi 50 milioni, aveva chiesto un terzino sinistro nel finale del mercato estivo. Per il club doveva uscire Hysaj, come da accordi di giugno. Sarri avrebbe accolto Reguilon del Tottenham, finito all’Atletico Madrid. La società aveva dubbi sulle condizioni fisiche del giocatore, in effetti la prima apparizione (per 21’) l’ha fatta solo il 9 novembre scorso.

Lazio, primo bilancio: ecco chi sono i giocatori più utilizzati
Guarda la gallery
Lazio, primo bilancio: ecco chi sono i giocatori più utilizzati

Le idee di Mau

Mau ha consacrato Marusic a sinistra, continua a chiedere un rinforzo. Vorrebbe Parisi dell’Empoli, in orbita Juventus. La società sarebbe più orientata a individuare un’alternativa al montenegrino. Mau, a Torino, ha svelato di avere «un paio di idee di mercato per gennaio o giugno». Un’idea è Parisi, l’altra è Ilic del Verona, da giugno individuato per l’eventuale sostituzione di Luis Alberto. Non è solo Sarri a voler cedere il Mago, è anche il Mago a valutare una nuova destinazione. Il mercato della Lazio sarà a incastro per via del solito indice di liquidità negativo. Per comprare bisogna vendere o comunque cedere in prestito o tramite scambio. Non sarà facile. 

Lazio, tre spagnole seguono Luis Alberto
Guarda il video
Lazio, tre spagnole seguono Luis Alberto


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti