"Milan su Bernabé: offerta da 10 milioni, ma c'è anche la Juve"

Il talento classe 2001 sta stregando il Parma in Serie B, ora ha su di sé gli occhi dei grandi club della Serie A
"Milan su Bernabé: offerta da 10 milioni, ma c'è anche la Juve"© LAPRESSE
4 min
Tagsbernabè

Con le sue giocate e il suo talento sopraffino Adrián Bernabé sta stregando Parma e facendo innamorare i tifosi crociati. Il classe 2001, scuola Barcellona ed ex pupillo di Josep Guardiola, nelle ultime settimane si è fatto notare nella cadetteria con gol da vero fenomeno e azioni spettacolari. Sinistro chirurgico, dribbling letale e fantasia da vendere per il centrocampista spagnolo che ha attirato su di sé l'interesse degli uomini mercato di tanti club di Serie A, tra i quali figurano su tutti Milan e Juventus. Arrivato in estate alla corte del club emiliano, Bernabé ha un contratto con i ducali fino al 2024, ma le sue prestazioni fanno gola a tane società pronte a fare un passo in avanti per strapparlo al Parma.

Milan, il rientro in gruppo di Kjaer
Guarda il video
Milan, il rientro in gruppo di Kjaer

Bernabé, gol e spettacolo per il mercato

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo il gioiellino catalano è finito nei radar di Milan, Juventus e Atalanta, ma diversi sarebbero gli estimatori del classe 2001. Vent'anni e talento cristallino per Bernabé, che nel giro di poche settimane ha stregato il Tardini e gli stadi della Serie B con gol da fuoriclasse. Contro il Cosenza due perle di rara fattura, con lo zampino d'esperienza di Pandev, lo hanno fatto balzare agli onori della cronaca sportiva: prima una cavalcata sulla fascia destra, con uno-due con Pandev, e sinistro in rete, poi l'azione "da Messi" con tutta la difesa dei calabresi dribblata per la rete dell'1-2 definitivo all'88'. Contro il Como, poi, due punizioni e la ciliegina sulla torta per lo spagnolo che ha mostrato a tutti il suo repertorio di giocate.

A mettere gli occhi sull'ex Barça ci sono Milan e Juventus, pronte a duellare sul mercato per ottenere il cartellino di Bernabé già da questa estate. Anche l'Atalanta si sarebbe inserita sul giovane spagnolo, ma la Dea sarebbe in svantaggio rispetto a rossoneri e bianconeri che sarebbero intenzionati a fare sul serio. Dalla Spagna, secondo quanto è emerso fin qui, viene dato il Milan come favorito sul centrocampista, con una prima proposta da 10 milioni avanzata al Parma.

Bernabé e lo stop forzato

Nonostante la sua giovane carriera, Adrián Bernabé ha già dovuto fare i conti con momenti drammatici. Sbarcato a Parma con grande entusiasmo, lo spagnolo è stato costretto allo stop per quattro mesi a causa di un problema cardiaco riscontratogli durante le visite mediche. Operazione e riposo, ma anche tanta rabbia e delusione per il giovane canterano che era arrivato in Emilia grazie al suo mentore Enzo Maresca, che già lo aveva allenato a Manchester nell'under 23 del City. L'operazione è andata a buon fine, ma Bernabé non ha avuto il tempo di debuttare con la maglia del Parma sotto la guida di Maresca, esonerato il 23 novembre 2021. Rientrato tra i convocati del neo tecnico Iachini a gennaio, sono servite solo cinque partite al giovane talento iberico per sbloccarsi in Italia. Dal 5 febbraio 2022, giorno del suo primo gol contro la Spal, a oggi sono cinque le reti segnate in Serie B e Bernabé non ha intenzione di fermarsi.

Nessuno corre come la Roma: la classifica delle ultime 11 giornate
Guarda la gallery
Nessuno corre come la Roma: la classifica delle ultime 11 giornate


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti