Napoli, Giuntoli adesso aspetta Tagliafico

Il ds azzurro ha avuto nuovi contatti con l'Ajax: il terzino argentino vorrebbe vivere un'esperienza italiana
Napoli, Giuntoli adesso aspetta Tagliafico© EPA
2 min
TagsnapoliCalciomercatotagliafico

NAPOLI - Tuanzebe ma non solo, volendo, perché le vie del mercato sono infinite e il Napoli, parola di Giuntoli e conferma di Spalletti, resta vigile per eventuali opportunità con uno sguardo al bilancio. Servirebbe, nel caso, un rinforzo a sinistra, anche se numericamente la rosa è al completo. L'ultima idea conduce in Olanda, il Napoli è tornato a chiacchierare con l'entourage di Tagliafico, anni 29, terzino dell'Ajax, senza aver dimenticato che a giugno, in Francia, dal Lilla, si svincolerà Mandava. Nella filosofia di De Laurentiis, il mercato è sempre aperto, per questo si guarda già oltre, al futuro, all'attacco, dove è forte la tentazione Julian Alvarez, classe 2000, attaccante argentino del River Plate per il quale il Napoli si iscriverebbe volentieri alla corsa.

Napoli, sprint mancino

Nicolas Tagliafico, anni 29, dieci presenze in campionato, scadenza di contratto nel 2023, vorrebbe vivere un'esperienza italiana e starebbe spingendo per ripartire dalla Serie A. Il suo futuro all'Ajax è quasi concluso, ma la società olandese non intende svenderlo e per questo, al momento, non apre al prestito, unica formula possibile che il Napoli prenderebbe in considerazione. In attesa di eventuali aperture da parte dell'Ajax, il ds Giuntoli parla col suo entourage. Parallela la trattativa per Reinildo Mandava, anni 27, terzino sinistro del Lille che si svincolerà a giugno e che può già accordarsi ora con un altro club per l'estate.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti