Napoli, Demme cambia procuratori: "Vorrebbe giocare di più, urge riflessione"

Il centrocampista italo-tedesco è entrato nella scuderia della FIRST1 e il nuovo agente Marco Busiello non esclude l'addio al club azzurro durante il mercato estivo
Napoli, Demme cambia procuratori: "Vorrebbe giocare di più, urge riflessione"© FOTO MOSCA
3 min
TagsSpallettiDe Laurentiis

Importante novità professionale per Diego Demme. Il centrocampista italo-tedesco del Napoli ha infatti cambiato procuratore, passando dalla Lian Sports Group di Fali Ramadani alla FIRST1, agenzia che fa capo a Claudio Vigorelli e Marco Busiello.

Napoli, le parole dei nuovi agenti di Demme

Per il momento questa importante svolta non sembra essere il preludio di un sicuro cambio di maglia del giocatore nel corso del prossimo mercato estivo, alla luce anche del contratto con il Napoli in essere fino al 30 giugno 2024, ma alla vigilia della lunghissima sessione estiva di mercato nulla può essere escluso a priori. Questo, intanto, è stato il “benvenuto” a Demme da parte di Vigorelli e Busiello: “Diego lo conosciamo dai tempi del Lipsia, c’è stata anche con la famiglia da sempre una buona relazione. È bastata una chiacchierata, ci si è trovati subito bene, è un piacere lavorare insieme”.

Calciomercato, gli obiettivi delle sette big di Serie A
Guarda la gallery
Calciomercato, gli obiettivi delle sette big di Serie A

"Dobbiamo capire cosa vorrà fare il club"

Lo stesso Busiello, intervistato da 'CalcioNapoli24', non ha nascosto la delusione di Demme per il poco spazio avuto nella stagione appena terminata agli ordini di Luciano Spalletti: “Conosco Diego da poco, ma posso già dire che non è il classico calciatore che si lamenta. Demme è un uomo pacato e quadrato, poi come penso tutti i calciatori vorrebbe giocare sempre. Nell’ultima annata al Napoli ha trovato poco spazio, ma Spalletti è un grande allenatore e con lui il feeling è ottimo. Di sicuro servirà una profonda riflessione in estate per capire cosa sia meglio fare, sia nell’ottica del club, che in quella del calciatore”.

Attento Napoli, non puoi perdere Ospina, Koulibaly e Mertens
Guarda il video
Attento Napoli, non puoi perdere Ospina, Koulibaly e Mertens

Demme, c'è anche l'ipotesi Fiorentina

Particolarmente stimato da Rino Gattuso, che gli ha dato parecchio spazio durante la sua permanenza sulla panchina del Napoli, Demme potrebbe entrare nel mirino del Valencia, ma Busiello non ha nascosto il gradimento per eventuali soluzioni italiane, compresa la Fiorentina che già in passato si era interessata al giocatore: “Diego è nato in Germania, ma in Italia si trova bene, viste le sue origini. Penso che dia il meglio in un centrocampo a tre, la Fiorentina si adatterebbe bene al suo modo di giocare”.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti