Mercato Roma, spunta Freuler: l'identikit dei rinforzi per Mourinho

L’atalantino è in scadenza e piace all'allenatore giallorosso. Ma il suo non è l'unico nome sul taccuino di Tiago Pinto
Mercato Roma, spunta Freuler: l'identikit dei rinforzi per Mourinho© AS Roma via Getty Images
3 min
Roberto Maida
TagsfreulerRoma

ROMA - Per farlo restare «sei anni, perché no» come ha ritenuto possibile, bisogna accontentarlo. Lo hanno chiesto in tanti, da Totti a De Rossi, passando per gli ex legionari come Pandev. I Friedkin non si sottraggono alla realtà, nella logica di un «allineamento» più volte proclamato tra staff tecnico e proprietà. E a gennaio consegneranno almeno due rinforzi a Mourinho: un esterno destro difensivo e un centrocampista centrale che rappresentino un investimento o un’occasione. Può succedere anche che gli acquisti aumentino, se in parallelo Tiago Pinto riesce a incassare denaro dalle cessioni. Ma al momento non è previsto. E neppure semplice, coi tempi che corrono.

Roma, due rinforzi per gennaio

L’identikit dei due rinforzi sarebbe stato già svelato, se le circostanze del mercato invernale avessero consentito alla Roma di puntare sulle prime scelte: Dalot del Manchester United sarebbe stato l’alternativa di fascia destra a Karsdorp, mentre Zakaria del Mönchengladbach avrebbe dato fiato a Veretout e Cristante nel mezzo. Ma per motivi diversi le preferenze non collimano con la concretezza. Dalot è stato rilanciato dal nuovo allenatore dello United, Ralf Rangnick, che oggi non intende liberarlo. Zakaria scivola verso la scadenza contrattuale e ha cambiato il procuratore con il quale Tiago Pinto stava tessendo la trattativa: per lui il futuro sembra da Premier League anche se tutto resta aperto finché non vengono siglati altri accordi.

Freuler tra i favoriti per la Roma

Nelle proiezioni di metà dicembre insomma i favoriti sono altri: non Hector Herrera, che è stato offerto ma non rientra nei parametri di età e ingaggio adatti alla Roma. A centrocampo oggi resta invece Florian Grillitsch il nome più accreditato. Nazionale austriaco, 26 anni, piedi buoni e intelligenza tattica, potrebbe integrarsi con una certa velocità. Ma chissà se l’Hoffenheim lo lascerà andare a sei mesi dalla scadenza: dipenderà dalla proposta economica, di Tiago Pinto e non solo. Vale lo stesso per Remo Freuler, appena battuto nell’Atalanta.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti