Roma, Tiago Pinto deve cedere: le uscite di Fazio e Santon

Il general manager vuole liberarsi degli ingaggi dei due esuberi
Roma, Tiago Pinto deve cedere: le uscite di Fazio e Santon© LAPRESSE
1 min

ROMA - Tiago Pinto studia le cessioni dei due esuberi per liberarsi degli ingaggi e provare un ultimo colpo in entrata. Federico Fazio e Davide Santono sono in uscita: entrambi i giocatori sono fuori dai progetti di Mourinho e da luglio si allenano individuamente a Trigoria senza aver mai giocato un minuto in questa stagione. 

La Salernitana di Walter Sabatini è interessata a Fazio per avere un difensore di esperienza in grado di aiutare la squadra nella lotta alla salvezza. Contatti tra il diesse granata e il giocatore, ma fin qui la Roma non ha ancora ricevuto alcuna comunicazzione sulla trattativa. Pinto non ha avuto contatti con l'agente nè tanto meno con la Salernitana. 

Cerca invece una buona offerta Santon, che è pronto a lasciare la Roma e cominciare una nuova avventura. Il terzino sta valutando alcune proposte, ma intanto ne ha rifiutate tre dall'estero. La volontà del giocatore è di trovare il giusto progetto per giocare con continuità e a buoni livelli. Work in progress, Pinto è al lavoro per liberarsi degli ingaggi. 

Mourinho vola con Abraham: la Roma è al sesto posto
Guarda la gallery
Mourinho vola con Abraham: la Roma è al sesto posto


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti