La nuova Roma fa la spesa in Premier: la lista di Mourinho e Tiago Pinto

Non solo Matic: una serie di giocatori vengono costantemente monitorati. La società è al lavoro per centrare almeno un acquisto per ogni reparto
La nuova Roma fa la spesa in Premier: la lista di Mourinho e Tiago Pinto© AS Roma via Getty Images
5 min
Guido D'Ubaldo
TagsMourinhoTiago Pintomatic

ROMA - Il mercato della Roma sarà molto british. Mourinho vuole pescare ancora nella Premier. Non solo Matic, ma una serie di giocatori che vengono monitorati in vista della prossima stagione. La squadra sarà rinforzata, almeno con un acquisto per ogni reparto. L’allenatore avrà un ruolo fondamentale nella scelta dei giocatori, ma non solo, anche nell’avviare la trattativa. Come ha fatto con Abraham, lo Special One sa essere convincente con il suo carisma. Ma sarà fondamentale partecipare alle coppe nella prossima stagione. I giocatori della Premier si adattano facilmente al calcio del portoghese e possono usufruire dei vantaggi fiscali che derivano dal Decreto crescita.

Mercato Roma, il regista

La lacuna più evidente che la Roma si porta dietro dallo scorso anno riguarda il ruolo di regista. Con Darboe e Diawara in uscita, con il rinnovo di Cristante da fare e il riscatto di Sérgio Oliveira in dubbio, la priorità resta il centrocampista centrale. Granit Xhaka ormai è un evergreen, ma ormai le possibilità che lasci l’Arsenal sono veramente poche. Il sogno è Douglas Luiz, 23 anni, in scadenza nel 2023 con l'Aston Villa. Il brasiliano è seguito dalla Roma da almeno due sessioni di mercato. Ha una valutazione di 35 milioni, ma il contratto scade nel 2023 e questo farà abbassare le pretese dell’Aston Villa. Nemanja Matic sembra il più abbordabile. Va per i 34 anni, è in uscita dal Manchester United, grazie a una clausola che gli consente di andare via un anno prima della scadenza, da svincolato. Mourinho lo ha avuto al Chelsea e al Manchester United e lo conosce bene. Così come conosce Diogo Dalot, 23 anni, terzino destro, che era stato accostato alla Roma anche a gennaio. E’ portoghese, ha già fatto un’esperienza in Italia con la maglia del Milan. Nello United è seguito anche Eric Bailly, difensore centrale, ivoriano, 28 anni. Ma le probabilità che lasci Manchester sono minori rispetto a quelle di Dalot, anche se in questa stagione ha giocato pochissimo.

Roma, il piano dei dirigenti per arrivare a Dybala
Guarda il video
Roma, il piano dei dirigenti per arrivare a Dybala

Roma, chi arriva e chi parte

Mourinho e Tiago Pinto sono orientati a puntare ancora su giocatori della Premier League, il campionato inglese sarà ancora sotto i riflettori della Roma. Per rinforzare la squadra lo Special One ha bisogno di esperienza e qualità. I Friedkin sono pronti a garantire nuovi investimenti. Salvo sorprese anche nella prossima finestra di calciomercato il club giallorosso potrà sfruttare il decreto crescita per alleggerire il monte ingaggi sui nuovi acquisti e rientrare nel tetto stipendi imposto dai Friedkin. Un mese fa Tiago Pinto ha fatto un blitz a Londra e sono molti i tavoli aperti anche in uscita. Ma ci sono anche altre piste straniere, sempre preferite grazie al Decreto crescita. A cominciare da Gonçalo Guedes che già a gennaio fu trattato dalla Roma. Il portoghese del Valencia è della scuderia Mendes, l’agente che segue anche Mourinho. E’ in scadenza nel 2023 e viene da un’ottima stagione. Come centravanti di scorta continua ad essere seguito il solito Solbakken del Bodo, che potrebbe arrivare a una cifra molto bassa, considerato che si svincola a dicembre. Si guarda alla Premier anche per le cessioni. Veretout è in uscita e interessa al Newcastle. Già a gennaio era stata cercata una sistemazione a diversi giocatori. Il reparto che verrà cambiato di più è il centrocampo dove, oltre a Veretout, infatti, partiranno Diawara e Darboe (che hanno qualche estimatore in Inghilterra, ma da gennaio non hanno più messo piede in squadra) e resterà solo Bove.

Roma, Mourinho sotto la Curva Sud: l'entusiasmo dei tifosi
Guarda la gallery
Roma, Mourinho sotto la Curva Sud: l'entusiasmo dei tifosi

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti