Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Champions, il Basilea trema. Terza fascia, la Roma spera

Champions, il Basilea trema. Terza fascia, la Roma spera
© Getty Images

Gli svizzeri subiscono il gol del 2-2 allo scadere in casa con il Tel Aviv. Il Valencia batte il Monaco 3-1

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 19 agosto 2015 22:47

ROMA - Dopo il Manchester United, vincono anche Valencia e Shakhtar, ma il Basilea pareggia per 2-2 in casa nell'andata dei play-off di Champions League. Un gol al 97', firmato da Zahavi, può alimentare le speranze della Roma di finire in terza fascia. I giallorossi infatti eviteranno la quarta fascia nell'urna solo se una tra Manchester United, Valencia, Shakhtar e Basilea non si qualificasse ai gironi. Al momento la formazione svizzera sembra la più a rischio proprio per il gol clamoroso subito proprio allo scadere.

VALENCIA TRIS - Il Valencia ha ottenuto un risultato che non la mette al sicuro, ma le permette di affrontare piuttosto serenamente il ritorno in casa del Monaco. Gli spagnoli hanno vinto 3-1, grazie ai gol di Rodrigo, Parejo, e Feghouli. Nel Monaco non è servito l'ingresso di El Shaarawy al 78'.

SHAKHTAR OK - Lo Shakhtar torna a casa con una vittoria preziosa per 1-0 in casa del Rapid Vienna, grazie al gol di Marlos al 44'. Pioggia di gol anche al Celtic Park, nella sfida tra Celtic e Malmoe. Gli scozzesi, in vantaggio di due gol dopo 10 minuti, sembravano avere il pieno controllo del match, ma alla fine sono usciti con una vittoria risicata e con due gol subiti in casa e ora dovranno sudarsi la qualificazione in Svezia.

BASILEA TREMA - Il Basilea trema a causa di un errore nel finale, che permette al Maccabi Tel Aviv di segnare il gol del 2-2 proprio allo scadere. Gli svizzeri erano passati in svantaggio, ma poi erano riusciti a rimontare con i gol di Delgado su rigore ed Embolo all'88'. Al 97' la doccia gelata, firmata dall'ex del Palermo Eran Zahavi. In tribuna ad assistere alla sfida c'era il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa, ex allenatore sia del Basilea sia del Maccabi. Nell'altra sfida la Dinamo Zagabria ha vinto 2-1 in casa degli albanesi dello Skenderbeu.

Per Approfondire

Commenti