Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Champions, Luis Enrique e il Barcellona in coro: «Brava Juventus» 

Champions, Luis Enrique e il Barcellona in coro: «Brava Juventus» 
© REUTERS

Il club catalano affida a Twitter i complimenti per gli avversari, il tecnico ringrazia i tifosi e i suoi: «Ci abbiamo provato, ma questo è il calcio»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 19 aprile 2017 23:19

BARCELLONA - Il miracolo compiuto contro il Psg non si è ripetuto, la 'remuntada' dopo il 3-0 dello 'Stadium' è rimasto solo un progetto irrealizzato. E del resto che la difesa della Juventus non fosse quella pariginia a Barcellona lo sapevano un po' tutti.

«Questo è il calcio - ha detto ai microfoni di 'Premium Champions' dopo lo 0-0 del 'Camp Nou' il tecnico 'blaugrana' Luis Enrique -. Noi abbiamo pensato di fare una gara di livello, creando tanto come abbiamo fatto ma è mancata un po’ di lucidità negli ultimi metri. Penso che si sia vista una bella partita, con il sostegno continuo dei nostri tifosi abbiamo giocato in attacco come sappiamo, ma non è bastato: faccio i complimenti alla Juventus. Noi continueremo a lottare, è un grande onore far parte di questa società». Ora ci saranno le semifinali, senza il Barça: «Questa Juve può vincere la Champions? Ha un grandissimo allenatore, ha dei campioni in rosa e penso che abbia tutte le possibilità di vincere questa competizione - ha aggiunto Luis Enrique -. Ma ci sono altre squadre che vorranno vincere. Ho sbagliato a dare l’addio alla squadra così presto? Sarà stato sicuramente un giornalista a dire questo. La verità è che se si vince nessuno dice niente, se non si vince si dice che è sbagliato. E’ sempre così».

IL TWEET - Dopo il match bel gesto da parte del Barcellona che sul suo profilo Twitter ha 'cinguettato' i complimenti per la Juventus dopo aver ringraziato in un post precedente i tifosi per il loro continuo supporto nella serata del 'Camp Nou'.

Articoli correlati

Commenti