Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

UEFA: multa per Cristiano Ronaldo. Ecco la reazione della stampa estera
Champions League
0

UEFA: multa per Cristiano Ronaldo. Ecco la reazione della stampa estera

Il fuoriclasse della Juventus è stato condannato al pagamento di un'ammenda di 20 mila euro per l'esultanza dopo la tripletta contro l'Atletico Madrid. Duri l'Equipe e il Mundo Deportivo

ROMA - La tanto attesa sentenza sull'esultanza di Cristiano Ronaldo dopo la tripletta nel match dell'Allianz Stadium contro l'Atletico Madrid è finalmente arrivata. Il fuoriclasse portoghese è stato condannato dalla UEFA al pagamento di una multa di 20mila euro. Il cinque volte Pallone d'Oro, dopo aver suggellato il passaggio ai quarti di Champions League della Juventus con una tripletta d'autore, ha emulato l'esultanza di Simeone dopo il 2-0 del Wanda Metropolitano. Una reazione che ha fatto discutere e che la UEFA ha condannato allo stesso modo con multa di 20mila euro. Il campione portoghese, dunque, sarà regolarmente disponibile per la doppia sfida nei quarti di finale l'Ajax che agli ottavi di finale ha eliminato i campioni in carica del Real Madrid. Una sentenza che non sembra aver colto di sorpresa la stampa europea. Ma ecco nello specifico la reazione dei maggiori quotidiani sportivi.

PER EL MUNDO DEPORTIVO SENTENZA LEGGERA - Stesso “gestaccio” e stessa condanna per CR7 e Diego Simeone. Lo sottolineano  infatti sia As che Sport sui propri siti web. Più duro invece El Mundo Deportivo, secondo cui la sanzione sarebbe troppo leggera. Il quotidiano catalano apre, infatti: “Solo 20mila euro di multa per Cristiano Ronaldo". Marca, invece, non si espone e si limita ad annunciare la presenza dell’asso portoghese per la doppia sfida contro i Lancieri

IN OLANDA, FRANCIA E INGHILTERRA – Reazioni leggere arrivano anche dall’Olanda dove AD sottolinea solamente la presenza del fuoriclasse portoghese contro l’Ajax, così come fa De Telegraaf. Più duro invece L’Equipe, che in apertura definisce "inappropriata" l’esultanza del numero 7 bianconero contro i Colchoneros. Anche in Inghilterra la decisione UEFA non ha destato stupore. 

Vedi tutte le news di Champions League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti