Icardi trascina il Psg, il Bayern umilia 7-2 il Tottenham: vincono Atletico e City
© Getty Images
Champions League
0

Icardi trascina il Psg, il Bayern umilia 7-2 il Tottenham: vincono Atletico e City

Primo gol dell'ex Inter con la maglia dei parigini, che vincono 1-0 in casa del Galatasaray. Clamoroso successo a Londra dei bavaresi, che travolgono la formazione di Pochettino: quattro gol di Gnabry. Tre punti anche per colchoneros e Citizens rispettivamente contro Lokomotiv Mosca e Dinamo Zagabria

ROMA - L'Atletico Madrid, nel girone D con la Juventus che ha battuto il Bayer Leverkusen, ha vinto 2-0 sul campo della Lokomotiv Mosca nel secondo turno della fase a gironi di Champions League. I colchoneros vanno a 4 punti e condividono con la Juve il primo posto del gruppo. Vittoria in trasferta anche per il Psg: con Icardi, in campo dall'inizio, che trascina i parigini al successo sul campo del Galatasaray. L'ex attaccante dell'Inter ha trovato la prima rete con la maglia del Psg, con il gol decisivo per la vittoria in Turchia. Vince fuoricasa pure il Bayern Monaco, che umilia il Tottenham a Londra con un pesantissimo 7-2 in una partita ricca di gol ed emozioni. Il Manchester City, invece, ha battuto 2-0 la Dinamo Zagabria in casa ed è al comando della classifica del girone C con sei punti, con l'Atalanta che è ultima a quota 0 dopo il ko con lo Shakhtar.

Girone A, gol di Icardi con il Psg

Icardi trova la prima rete parigina e lancia il Psg a punteggio pieno in testa al gruppo A. L'ex Lazio Fernando Muslera tiene a galla il Galatasaray per quasi un'ora di gioco, stravincendo la personalissima sfida ingaggiata con Angel Di Maria, sbarrando la strada all'argentino in almeno tre occasioni, l'ultima delle quali fa da prologo al vantaggio francese di Maurito (53'), splendidamente servito da Sarabia. Dopo lo 0-1, risposta turca immediata (55'), ma il colpo di testa di Falcao viene respinto, seppur affannosamente, dalla difesa transalpina. I ritmi calano col passare dei minuti, spezzati dalla girandola di cambi che vede i due allenatori affidarsi a forze fresche che non apportano il contributo auspicato. 

Galatasaray-Psg: curiosità e statistiche

Girone B, Bayern show sul campo del Tottenham

Il Bayern Monaco vince 7-2 in casa del Tottenham: inglesi in vantaggio dopo 12 minuti di gioco con Son, ma gli ospiti pareggiano immediatamente con il gol di Kimmich. Poco prima dell'intervallo, la rete di Lewandowski con il primo tempo che si conclude sul 2-1 per i tedeschi. A inizio ripresa, il Bayern chiude l'incontro con la doppietta di Gnabry: il tedesco prima fa tutto da solo con una bella azione personale e poi infila di sinistro su assist di Tolisso per il poker. Il Tottenham prova a riaprire la gara con il rigore realizzato da Kane. La formazione di Kovac, però, difende il risultato e addirittura trova altri tre gol nel finale: prima Gnabry, poi Lewandowski e ancora Gnabry per il poker personale e per il definitivo 2-7. Nello stesso girone, sconfitta dell'Olympiakos sul campo della Stella Rossa. A Belgrado finisce 3-1: rete di Semedo al 37' minuto di gioco del primo tempo, poi nella ripresa i padroni di casa ribaltano la partita con Vulic, Milunovic e Boakye. La situazione della cllassifica del girone B: il Bayern è primo a punteggio pieno, Stella Rossa seconda con 3 punti, Tottenham e Olympiakos a quota 1.

Tottenham-Bayern Monaco: curiosità e statistiche

Girone C, il City vince in casa

Il Manchester City trova i tre punti nel secondo turno dei gironi di Champions League battendo 2-0 la Dinamo Zagabria. La formazione di Guardiola gestisce il gioco e prova a sbloccare l'incontro ma la difesa della squadra croata regge il colpo. Gli inglesi riescono a trovare il vantaggio al 66' minuto di gioco con il gol di Sterling: bella azione del City, l'ex Liverpool spinge in rete da pochi passi su assist di Mahrez. Nel finale, arriva la rete del 2-0 per i padroni di casa con Foden su assist di Sterling. I Citizens sono primi nel girone C a punteggio pieno con Dinamo Zagabria e Shakhtar a quota 3 e l'Atalanta ultima del girone a 0.

Manchester City-Dinamo Zagabria: curiosità e statistiche

Girone D, l'Atletico Madrid trova i tre punti

L'Atletico Madrid risponde alla Juventus e torna da Mosca con tre punti che gli permettono di prendersi la vetta del girone D, proprio in coabitazione con i bianconeri. I colchoneros di Simeone prendono in mano le redini del gioco sin dalle prime battute, sfiorando il vantaggio prima con Gimenez (6'), poi con Diego Costa (19) e Morata (38'), con l'ex Juve che trova la strepitosa risposta di Guilherme. Al terzo minuto del secondo tempo, il portiere brasiliano naturalizzato russo è ancora decisivo, stavolta su Joao Felix, col giovane portoghese erede designato di Cristiano Ronaldo che raccoglie un rimbalzo e piazza la sfera all'angolino in basso a sinistra, siglando lo 0-1. Dieci minuti d'orologio, e Diego Costa trova Thomas Partey nel cuore dell'area, regalando al centrocampista ghanese il pallone del raddoppio. I padroni di casa si vedono soltanto al 73', ma sulla violenta conclusione di Krychowiak si oppone con decisione Oblak.

Lokomotiv Mosca-Atletico Madrid: curiosità e statistiche

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti