Champions, Atalanta travolta a Manchester: vince il City 5-1
© AFPS
Champions League
0

Champions, Atalanta travolta a Manchester: vince il City 5-1

Dopo l'iniziale vantaggio di Malinovsky, i nerazzurri crollano sotto i colpi di Aguero e Sterling. L'undici di Gasperini si ritrova ancora a zero punti. I Citizens ancora leader del gruppo C 

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Altra sconfitta per l'Atalanta in Champions League. All'Etihad Stadium, infatti, gli uomini guidati da Gasperini sono durati un solo tempo contro il Manchester City, subendo un tracollo nel corso della seconda frazione di gioco. La Dea, dunque, resta a zero punti nel girone e si allontana sempre più l'obiettivo ottavi di finale. L'Atalanta crolla all'Etihad Stadium sotto i colpi del Manchester City trascinato da uno strepitoso Sterling: 5-1 il risultato in favore dei campioni d'Inghilterra che restano a punteggio pieno e tengono inchiodati a quota zero gli orobici nel gruppo C dopo tre giornate. I nerazzurri iniziano col piglio giusto e passano in vantaggio ma poi il City ribalta prima dell'intervallo e dilaga nella ripresa.

Manchester City-Atalanta: curiosità e statistiche

Il Manchester City dilaga nella ripresa, Atalanta ko

Si era incanalata nel verso giusto la partita per i bergamaschi che erano riusciti ad andare in vantaggio grazie ad un rigore procurato da Ilicic e trasformato da Malinovsky. Successivamente, però, si è scatenato il Kun Aguero che nel primo tempo riesce subito a ribaltare il risultato con una doppietta tra il 34' ed il 38' minuto. Nel secondo tempo i Citizens hanno dilagato grazie ad una tripletta di Sterling che ha messo in banca il risultato sul 5-1 finale. L'undici di Guardiola, dunque, continua a comandare il raggruppamento a punteggio pieno seguito da Dinamo Zagabria e Shaktar. Atalanta, invece, ancora ferma a quota 0 punti nel girone dopo tre turni della fase a gruppi di Champions League.

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti