Atalanta, Gasperini: "City? Con un punto possiamo rimanere dentro"

Il tecnico alla vigilia della gara con il Manchester City: "Sarà importante far risultato. Reazione dopo il Cagliari? Mi aspetto una grande gara contro un avversario di valore. Tutti convocati tranne Zapata e Gosens". Con lui Freuler: "San Siro? I nostri tifosi sono devastanti, ci proveremo"
© AFPS

BERGAMO - Gara da dentro o fuori per l'Atalanta formato Champions. L'ostacolo, però, è di quelli quasi insormontabili. A San Siro, domani, arriverà il Manchester City di Guardiola che, nell'ultimo turno, ha rifilato 5 reti ai ragazzi di Gasperini: "Il coefficiente di difficoltà è alto, ma se facciamo un punto siamo ancora dentro - ha spiegato il tecnico nerazzurro in conferenza stampa -. Si riparte dallo 0-0 ed è giusto che noi pensiamo anche di poter vincere. Reazione dopo la sconfitta con il Cagliari? Mi aspetto una gara di valore contro un grande avversario. Il City oltretutto vuole far in fretta per arrivare primo, è giusto così. Noi rimarremo gli stessi di sempre, non siamo capaci di fare diversamente. Siamo arrivati a questo punto con la nostra filosofia, nonostante i tanti gol presi, che di certo non fanno piacere. San Siro? Un teatro fantastico per la Champions, anche se è chiaro che vorremo giocare in casa nostra. Per i tifosi sarà comunque una festa, ma a loro vorremmo regalare una soddisfazione in termini di risultato". Per Gasperini il rimpianto più grande si chiama Shakhtar: "E' l'unico rammarico del nostro cammino, per il resto è tutta esperienza che serve per il campionato. Ora ci sono altre tre gare, a cominciare da domani". Sulla formazione: "La squadra è quasi al completo, sono tutti convocati tranne Zapata e GosensGuardiola? Con lui non ho parlato della partita, siamo monotematici e parliamo di calcio, non della gara di andata. Non abbiamo tutta questa pressione, quando mai avremmo avuto la possibilità di misurarci con queste grandi squadre?".

Gasperini: "Possiamo fare risultato"
Guarda il video
Gasperini: "Possiamo fare risultato"

SEGUI LIVE ATALANTA-MANCHESTER CITY 

Freuler: "Vogliamo rimanere dentro. City? Ha 23-24 grandi giocatori"

Con Gasperini, in conferenza stampa, anche il centrocampista svizzero Remo Freuler: "Nelle prime tre gare di Champions giocate non abbiamo fatto le cose giuste, ma abbiamo ancora altre partite per provare a rimanere dentro: vogliamo farlo. Il City penserà alla gara con il Liverpool? Hanno una rosa di 23-24 giocatori forti e vogliono qualificarsi il prima possibile, possono giocarsela contro qualunque squadra. Hanno velocità e tanta tecnica, bisogna stare attenti altrimenti ti fanno passare la tra le orecchie. San Siro? I nostri tifosi sono devastanti, incredibili" ha concluso Freuler.

Commenti