"Caos Barcellona: Junior Firpo si infortuna sui go-kart, ma il club lo vieta"

Stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, il calciatore non avrebbe rispettato il regolamento della società: ci sono due precedenti
© ANSA

BARCELLONA (Spagna) - Continua il caos interno al Barcellona. Dopo la sconfitta nel Clasico contro il Real Madrid (2-0), costato anche il primato in classifica, scoppia un altro caso all'interno dello spogliatoio. Stavolta il protagonista è Junior Firpo, ex terzino del Betis. Stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, il calciatore non avrebbe rispettato il regolamento del club in merito alle attività consentite nel tempo libero. Alla base dell'infortunio alla mano, infatti, ci sarebbe una gara di go-kart e non uno scontro di gioco come sembrava inizialmente.

I precedenti di Semedo e Luis Enrique

Non è la prima volta che il Barcellona si trova ad affrontare una situazione del genere. Era già successo sia a Semedo, ancora in rosa, che a Luis Enrique, attuale ct della Spagna, di farsi male durante una gara di kart. Da qui la decisione della società di vietare tale svago ricreativo. Junior Firpo è andato contro il regolamento, confermando il periodo di caos e di tensione che si è venuto a creare tra staff e calciatori. Oltre a incorrere in una multa, il dominicano classe '96 potrebbe rischia un'esclusione temporanea. Non è escluso che possa saltare il match di ritorno contro il Napoli in Champions League.

"Barcellona, solo nove giocatori a disposizione: allarme per il ritorno col Napoli"
Guarda il video
"Barcellona, solo nove giocatori a disposizione: allarme per il ritorno col Napoli"

Commenti