Ricorso Manchester City, decisione del Tas a luglio

Si è conclusa dopo tre giorni l'udienza tra l'Uefa e il club inglese sulla sentenza dell'esclusione dalle Coppe europee dei Citizens
Ricorso Manchester City, decisione del Tas a luglio© Getty Images
1 min
TagsUefaManchester CityTas

LOSANNA (Svizzera) - Si è conclusa nel pomeriggio l'udienza tra l'Uefa e il Manchester City presso il Tribunale arbitrale per lo sport (Tas) per discutere del ricorso del club inglese sull'esclusione dalle Coppe europee per i prossimi due anni. Al termine dell'audizione il Tas ha comunicato: "Alla fine dell’udienza entrambe le parti hanno espresso la propria soddisfazione per quanto riguarda lo svolgimento del procedimento. La decisione dovrebbe essere emessa nella prima metà di luglio 2020. La data esatta sarà comunicata in anticipo". Il collegio arbitrale incaricato della questione, composto da un portoghese, un tedesco e un francese, inizierà adesso le sue deliberazioni e preparerà il lodo arbitrale contenente la decisione. I Citizens lo scorso 14 febbraio erano stati sanzionati anche con una multa di 30 milioni di euro per violazioni delle regole del fair play finanziario.

Premier League, l'audio di FIFA20 per i match in tv
Guarda il video
Premier League, l'audio di FIFA20 per i match in tv

Champions, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti