Champions League
0

Al-Khelaifi su Atalanta-Psg: "Vittoria che ci cambia mentalità. Mbappé e Neymar a vita"

Così il presidente dei parigini: "Tutti dicevano che non fossimo pronti per questa Champions, ma abbiamo grandi giocatori. Ora concentrati sulla semifinale"

Al-Khelaifi su Atalanta-Psg:
© EPA

LISBONA (Portogallo) - "È un giorno molto speciale, meraviglioso. Questa vittoria serve a cambiare la nostra mentalità". Non può che essere soddisfatto il presidente del Paris Saint-Germain Nasser Al-Khelaifi, dopo la vittoria della sua squadra ai danni dell'Atalanta per 2-1, nella gara valida per i quarti di finale di Champions League. "I giocatori hanno dato il 200%, sono molto orgoglioso - ha sottolineato il numero 1 del Psg ai microfoni di Rmc Sport -. Tutti dicevano che il Psg non era pronto per questa Champions, ma abbiamo mostrato una grande mentalità e dei grandi giocatori. Il nostro obiettivo è ancora lontano, ma non pensiamo ancora alla finale, solo alla semifinale. Cambiare mentalità è molto importante. Tutti dubitano del Psg, anche i giornalisti: avevamo bisogno di questa vittoria". 

Il gol di Pasalic annunciato prima che la palla entri in porta

Gasperini: "Peccato, ci sentivamo in semifinale"

Al-Khelaifi: "Neymar e Mbappé non ci lasceranno mai"

Al- Khelaifi ha concluso blindando i suoi gioielli, Neymar e Mbappé: "Sono tra i migliori giocatori del mondo. Neymar è stato il migliore in campo, ha fatto una grande partita. Mbappé ha avuto un grande impatto sulla squadra, qualcosa di speciale. Entrambi rimarranno, non ci lasceranno mai".

Gasperini: "Neymar campione, ma spesso lo abbiamo limitato"

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti