Lazio, Radu: "La Champions un sogno. Peccato giocarla senza tifosi"

Il difensore romeno felice per la notte europea dell'Olimpico: "Emozione unica essere qui, non l’avevo mai provata prima"
Lazio, Radu: "La Champions un sogno. Peccato giocarla senza tifosi"© Bartoletti

ROMA  - La Lazio cerca la vittoria contro lo Zenit San Pietroburgo. Altri tre punti Champions League in cascina sarebbero importantissimi in chiave ottavi. Nel pre partita dell'Olimpico, ai microfoni di Lazio Style Channel, Stefan Radu ha commentato: "È un peccato giocare questa competizione con lo stadio vuoto, in questo momento ci dobbiamo adeguare a questa regola. Questo torneo lo abbiamo sognato ed abbiamo lavorato molto per ottenere la qualificazione in Champions League".

Il sogno Champions

"Questa manifestazione l’abbiamo cercata da tempo e, per tante volte, ci siamo andati vicini. Per me è un’emozione unica essere qui, non l’avevo mai provata prima. Insieme al mister abbiamo preparato molto bene questa gara nel corso degli ultimi giorni, speriamo di mettere in pratica questa stasera tutto il lavoro svolto e di vincere il confronto”.

Tamponi Lazio: Immobile e Leiva sono negativi
Guarda il video
Tamponi Lazio: Immobile e Leiva sono negativi

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti