Real, Hazard è un caso: ha saltato 38 partite su 66

Sei infortuni muscolari, l’ultimo sabato con l’Alaves: stiramento alla coscia destra per il trequartista, costato al presidente Perez 115 milioni nell’estate del 2019 e fermato nei mesi scorsi anche da una microfrattura al perone e dalla positività al test Covid. Tornerà in campo all’inizio di gennaio. E’ polemica tra il medico della nazionale belga e Zidane
Real, Hazard è un caso: ha saltato 38 partite su 66© EPA
Stefano Chioffi

Sei infortuni muscolari, la microfrattura del perone destro e a novembre la positività al test Covid: ha saltato 38 partite su 66 in sedici mesi, considerando l’appuntamento di stasera in Champions con lo Shakhtar che dovrà guardare dal salotto di casa sua. Eden Hazard si è fermato anche sabato, durante la gara persa in Liga per 2-1 con il Deportivo Alaves: stiramento alla coscia destra, stesso problema che gli impedì - il 17 agosto 2019 - di debuttare con il Real Madrid in casa del Celta. Ora Zidane lo aspetta per gennaio. All’interno del club in tanti s’interrogano sull’odissea del trequartista belga: argomento diventato anche motivo di scontro tra Zizou e il medico della nazionale belga, pronto a sostenere che la gestione di Hazard sia stata sbagliata. “A Madrid le aspettative sono alte - ha dichiarato il dottor Kris Van Crombrugge - Eden sta pagando lo stress, penso che stia chiedendo troppo al suo fisico e questo può aumentare i rischi legati agli infortuni”.

Frasi che hanno provocato il risentimento di Zidane, alla vigilia della sfida con lo Shakhtar a Donetsk: in caso di successo, il Real metterebbe in banca la qualificazione agli ottavi con un turno di anticipo. Hazard è costato 115 milioni al presidente Perez, che aveva scelto i dribbling e la fantasia del belga (ex Chelsea) per provare a colmare il vuoto lasciato da Cristiano Ronaldo. Un investimento deludente: ha giocato in totale 28 partite (19 in Liga), ha segnato solo tre gol (uno su rigore in Champions contro l’Inter) e ha firmato sette assist. In questa stagione è rimasto in campo solo 315'. E considerando anche le presenze del 2019-20 Eden ha indossato complessivamente la maglia dei “blancos” per 1.860 minuti, che si traducono in 20,6 partite, al netto delle sostituzioni fatte e ricevute.

Champions, i migliori video

Commenti