Cristiano Ronaldo e il retroscena con Pepe: "Vincerò e sarà con te in campo"

Ecco cosa è successo durante il match dell'Allianz Stadium tra Juve e Porto valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League
Cristiano Ronaldo e il retroscena con Pepe: "Vincerò e sarà con te in campo"© LAPRESSE
TagsCristiano RonaldoPepeJuve-Porto

TORINO - Cristiano Ronaldo e Pepe, compagni di mille battaglie con la maglia del Real Madrid e della nazionale portoghese, qualche settimana fa si sono ritrovati uno contro l'altro nel match degli ottavi di finale di Champions League tra Juve e Porto. Ad uscire vincitore è stato il difensore, mentre il portoghese è finito sul banco degli imputati per le prestazioni opache e l'errore commesso sulla punizione di Sergio Oliveira costata l'eliminazione alla formazione di Pirlo. Proprio tornando alla sfida del 9 marzo all'Allianz Stadium, la Uefa ha svelato un video nel quale emerge un dettaglio passato inosservato durante i momenti concitati della sfida.

Juve-Porto, Cristiano Ronaldo e il 2-2 sotto le gambe
Guarda la gallery
Juve-Porto, Cristiano Ronaldo e il 2-2 sotto le gambe

Juve-Porto, siparietto tra Pepe e Cristiano Ronaldo: ecco cosa è successo

Il cronometro segna 31', quando Pepe rimane a terra sugli sviluppi di un calcio d'angolo e ha bisogno delle cure mediche. Il centrale portoghese, mentre esce dal campo dolorante viene avvicinato da Cristiano Ronaldo, che gli stringe la mano e gli dice: "Gioca. Vincerò io e sarò con te in campo". "Vincerò e sarò con te in campo", ripete. Pepe torna poi sul terreno di gioco risultando uno dei migliori in campo e assoluto protagonista della qualificazione del Porto di Sergio Conceicao. Cristiano Ronaldo e la Juve sono eliminati. 

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti