Del Piero, la battuta sulla scimmia e sul gorilla di Guardiola

L'ex numero dieci della Juve parla della qualificazione del Manchester City alle semifinali di Champions League
Del Piero, la battuta sulla scimmia e sul gorilla di Guardiola

ROMA - "Non credo che Guardiola avesse una scimmia sulla spalla. Aveva un gorilla...". Così, Alessandro Del Piero, nel salotto Sky post partita di Champions League, descrive il peso che si è tolto il tecnico del Manchester City dopo aver raggiunto per la prima volta le semifinali della massima competizione europea da quando è alla guida dei Citizens.

Ingenuità Emre Can, Guardiola ringrazia: City in semifinale
Guarda la gallery
Ingenuità Emre Can, Guardiola ringrazia: City in semifinale

Guardiola, sollievo da semifinale

Una sensazione che indirettamente ha confermato pure lo stesso Guardiola al termine della partita: "Questa competizione giudica il lavoro di un anno, se vai avanti è l'anno buono, se non vai avanti è brutto. Una valutazione un po' ingiusta, ma fino adesso siamo stati brillantissimi tutto l'anno. Per tutti è un'annata dura, quindi è un sollievo andare in semifinale". Poi il tecnico ha proseguito: "Questa squadra ha fatto un passo immenso negli ultimi 10-12 anni, è la seconda volta che riesce a fare una semifinale, passo passo stiamo costruendo. Siamo felici, per tanti anni abbiamo sofferto questo turno dei quarti. Quest'anno ce lo vogliamo godere".

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti