Youth League, l'Atalanta va ko: 4-2, festa Manchester United

Vantaggio firmato Panada, poi gli inglesi prendono il largo con Iqbal, Hugill, Garnacho e Forson. Nel recupero accorcia De Nipoti
Youth League, l'Atalanta va ko: 4-2, festa Manchester United© Twitter Atalanta

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Si complica l'avventura dell'Atalanta Primavera in Youth League dopo il 4-2 subito in casa del Manchester United. Un successo che lancia i Red Devils al secondo posto e staccare i bergamaschi, che ora rischiano di non passare il turno, a +3 in classifica. 

La gara

Che non sarà un pomeriggio facile per i ragazzi di Brambilla si intuisce subito, con lo United che al 4' si è già reso pericoloso con Shoretire e Fernandez, però imprecisi davanti alla porta. Gli inglesi conducono il gioco, ma alla prima chance l'Atalanta va in vantaggio: al 20' è Panada a superare Vitek per l'1-0, ma la gioia effimera dura lo spazio di 10' perchè il Manchester United prima pareggia e poi prende addirittura il largo. Al 22' Iqbal firma l'1-1, due minuti prima del sorpasso firmato Hugill. L'uno-due inglese stordisce i nerazzurri, che subiscono anche il tris di Garnacho al 30', ma reagiscono nel finale di primo tempo con Renault e Sidibe: Vitek, attentissimo, dice di no. Anche nel secondo tempo l'Atalanta comincia forte alla ricerca del gol che possa riaprire la gara, ma al 63' arriva la doccia fredda del quarto gol del Manchester: il 4-1 lo realizza Forson, entrato in campo da poco. In pieno recupero, al 93', l'atalantino De Nipoti fissa il risultato sul 4-2 finale.

Champions, i migliori video

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti