Competizioni Uefa: 275 milioni per le squadre di Serie A. La Juve ha guadagnato di più

Archiviato il successo del Real Madrid in Champions, è giunto il momento di aprire quelli del bilancio: la Juve è il club che, dalla coppa delle grandi orecchie, ha guadagnato di più.
Competizioni Uefa: 275 milioni per le squadre di Serie A. La Juve ha guadagnato di più© ANSA
3 min
TagsChampions LeagueConference League

Archiviata la quattordicesima vittoria in Coppa dei Campioni del Real Madrid, è tempo di bilanci. Nel vero senso della parola. E anche, chiaramente, per le squadre italiane, che fanno i conti con quanto incassato dalle varie partecipazioni alle competizioni eruopee. La prima (tra le formazioni del Bel Paese) è la Juventus, con 70 milioni percepiti tra quote Uefa e incassi al botteghino.

Real Madrid, il momento del trionfo allo Stade de France
Guarda il video
Real Madrid, il momento del trionfo allo Stade de France

Quale italiana ha guadagnato di più in Europa? La Juve con 70 milioni

Quindi, nonostante il cammino dei bianconeri si sia interrotto in netto anticipo, agli ottavi di finale contro il Villarreal. Stesso livello a cui si è fermata l'Inter (contro il Liverpool): i nerazzurri hanno percepito un totale di 51 milioni. Milan, fuori ai gironi e dall'Europa per via del quarto posto, e Atalanta (eliminata da terza e poi approdata in Europa League) chiudono rispettivamente con 47 e 29 milioni di euro. Il bottino totale intascato dalle italiane in Europa al termine della stagione 2021-2022 equivale a 275 milioni.

Juve, il dettaglio dei guadagni "europei"

Circa 15 milioni per Napoli e Lazio in Europa League. La Roma, che è arrivata in fondo fino a vincere la prima edizione di Conference League, ha guadagnato 20 milioni di euro. Tornando ai dati riguardanti la Juve, per i risultati conseguiti sul campo, i bianconeri hanno percepito 15,6 milioni come bonus per l'accesso alla fase a gironi (stessa cifra per tutte le partecipanti), più 14 milioni per i 5 successi nel girone (2,8 milioni a vittoria, 930 mila euro per ogni pareggio) e altri 9,6 milioni di eruo per la qualificazione agli ottavi di finale per un complessivo di 39,24 milioni di euro. A questa cifra va poi considerato un assegno da circa 31 milioni per il miglior ranking storico tra le italiane nella manufestazione, il che porta il tesoretto totale della Vecchia Signora a circa 70 milioni di euro. A questi vanno aggiunti, alla voce "market pool",  40 milioni di euro di diritti tv.

Real Madrid Campione d'Europa! Marcelo alza al cielo la 14ª Champions
Guarda la gallery
Real Madrid Campione d'Europa! Marcelo alza al cielo la 14ª Champions

Champions, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti